Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 27/10/22

Isa Ottobre 27, 2022

No raga ma comunque a Ida Platano di Riccardo Guarnieri non importa più niente, eh. Infatti lei nella puntata di oggi di Uomini e Donne aveva proprio quella classica freddezza di una ex ormai disinteressata.

Quando ha sentito che il Guarnieri e Roberta Di Padua durante la loro uscita si sono baciati è rimasta ferma e impassibile, la cosa non l’ha minimamente sfiorata e anzi è stata capace di analizzare il tutto con razionalità e con la totale assenza di ogni forma di coinvolgimento emotivo.

uomini e donne

No, ma guardate, io ora commenterò la puntata con ironia e sarcasmo perché stiamo parlando pur sempre di uno dei programmi più trash della tv italiana, loro ci rifilano questi teatrini da anni e io, di conseguenza, da spettatrice mi sento autorizzata a commentarli con leggerezza. Però, a prescindere da tutto, devo ribadire quanto trovi davvero insana e preoccupante l’ossessione che Ida ha per Riccardo, eh.

E non ditemi che finge, perché certe reazioni non si fingono (sarebbe un’attrice e, a giudicare dai suoi tentativi di scimmiottare il dialetto siculo, direi che non è portata), lei letteralmente perde la ragione quando c’è il Guarnieri di mezzo. Dopo la fine della loro storia è stata in terapia, ma a me sembra evidente che quel ‘nodo’ sia tutto meno che risolto, e indubbiamente un contesto come Uomini e Donne non aiuta a voltare pagina. Il livello di tossicità del loro ‘legame’ è impressionante, davvero impressionante, e a prescindere da tutto auguro a questa donna di riuscire a liberarsi da questa connessione morbosa perché essere così dipendenti da un’altra persona è brutto, brutto, brutto.

Deeeeeetto questo, comunque, e passando a commentare la puntata in sé,  io SONO PIENA, COLMA, STRABORDANTE per il continuo doppiopesismo che regna in questa trasmissione e sono ancora più piena della PERENNE beatificazione della Platano.

Ora, parliamoci chiaro. E’ EVIDENTE e PALESE che l’uscita di Riccardo e Roberta sia stata una provocazione, una vera e propria ripicca verso Ida e Alessandro Vicinanza, ma perché se loro due fanno questa provocazione devono sorbirsi il sermone di Gianni Sperti (e pure di Armando Incarnato… CIOE’!) sulla loro falsità, mentre la Platano che ha ESPRESSAMENTE detto di NON provare nulla per Alessandro può comunque uscirci, per fare PALESEMENTE un dispetto a Roberta e vendicarsi del dolore che le ha provocato in passato (cit.), senza che nessuno le dica ‘na mazza? Cioè Ida può e gli altri no? Come funziona?

uomini e donne

E peggio mi sono sentita quando Sperti  (del quale vorrei controllare l’albero genealogico per capire se la difesa a oltranza della Platano sia legata a parentele a noi ignote o sia proprio un suo fetish particolare) ha detto a Roberta una roba tipo “ah, tu hai criticato Ida perché è uscita con più uomini in pochi mesi e poi baci Riccardo quando saresti uscita dal programma con Alessandro?“. NO SCUSATE MA DAVVERO? DAVVERO, GIANNI? Ma fai finta di non capire o non capisci realmente?

Ti spiego in modo semplice semplice: nessuno ha giudicato nessuno perché è “uscita con tanti uomini“, la critica mossa alla Platano derivava dal fatto che lei nel giro di pochi mesi abbia parlato di SENTIMENTI con uomini diversi, piangeva per Marcello Messina, ha detto ti amo a Diego Tavani, era cotta di Alessandro e poi, sbadabam!, è ritornata sull’amore eterno verso Riccardo. E’ questa la critica, l’aver millantato sentimenti a caso sempre perché lei è quella seria, quella del cuore, quella dei sentimenti, guai a parlare di semplici attrazioni passeggere.

Roberta è vero che sarebbe uscita dal programma con Alessandro, ma perché molto interessata e quindi predisposta ad una conoscenza più approfondita fuori, ma lei non ha mai parlato di amore per Alessandro, e se lui la silura – perché LUI l’ha silurata! – ci mancherebbe pure che se Roberta esce a cena con un bono come Riky non può limonarselo (perché Riky è bono, eh, magari non ti ci fidanzi perché è pesante e narcisista, ma due limonisignorailimoni in scioltezza glieli ammolli eccome, su).

In tutto questo, comunque, il trash di quei 40 minuti di puntata è stato così tanto che mi sento ancora stordita: Roberta che stava per regalarci il remake delle pizze in faccia al Guarnieri, quando si è alzata e si è messa a un centimetro dalla faccia di un TERRORIZZATO Alessandro, Ida completamente posseduta dallo spirito di Rosy Abate che continuava ad alzarsi e sedersi dalla sedia, a sbraitare, a cambiare pantaloni, e a dire che di “Riccaaaardoooo ormaaaaai non mi interessa nieeeeeeente“, e il tutto mentre si faceva esplodere la giugulare.

uomini e donne

Io sono una brutta persona, lo so, ma questo trash mi sta letteralmente riconciliando col programma mariano, non posso farci nulla, sono una telespettatrice semplice, mi comprano con poco.

Parte finale della puntata per il trono di Federico Nicotera che per me è il trono al momento più riuscito tra quelli dei ccciovani. Trovo il tronista interessato genuinamente alle sue corteggiatrici e le corteggiatrici comunque sono così diverse caratterialmente da generare quel classico antagonismo anche negli spettatori che preferiscono l’approccio dell’una o dell’altra.

Io sono decisamente team Carola Carpanelli, Federico mi sembra un ragazzo abituato ad avere a che fare con donne tendenzialmente accondiscendenti, e una ragazza come Carola, molto orgogliosa, un po’ chiusa e poco incline alle dimostrazioni, lo mette decisamente in crisi, in quel modo che però alimenta curiosità e interesse.

Alice, invece, anche oggi, quando a mio avviso avrebbe dovuto mostrarsi infastidita col tronista, che dopo averla baciata stava lì a rincorrere Carola nei camerini, è intervenuta per cosa? Per prendersela con la corteggiatrice perché tratta male Federico.

uomini e donne

Ma scusa, Alice, ma pensa a come lui tratta te invece di pensare a come Carola tratta lui ed “entrare in protezione” (cit.), no? Pensa a proteggere te stessa, mettiti al primo posto!

Ecco Alice, per adesso, si è proposta proprio come una geisha verso il tronista, sempre pronta a giustificarlo e assecondarlo, sarà questa la strategia giusta sul lungo periodo? Lo scopriremo (speriamo prima di Natale perché i troni giovani sono belli quando durano poco).

Video della puntata: Puntata interaTina: “Comprate il mio libro!”Ida: ”Alessandro ma il rispetto…”Roberta e Riccardo: una chiacchierata chiarificatriceRoberta: ”Alessandro non ti permettere di dire certe cose…”I baci tra Roberta e RiccardoIda: ”Non soffro per Riccardo…” Maria: ”Riccardo ti scoccia se…”Gianni: ”Non mi va di essere preso in giro…”Lo sfogo di CarolaEsterna di Federico e CarolaFederico e Carola in cerca di un’intesaPatrizia: ”Federico ti sto osservando…”

COMMENTI