Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 3/05/22

Isa Maggio 3, 2022

Mamma mia, amici, non so voi ma io con le puntate di Uomini e Donne dedicate alle sfilate provo sentimenti contrastanti.

Da una parte sono ipnotiche e non riesco a non guardarle perché voglio vedere fin dove ci si può spingere. Dall’altro lato, però, soffro terribilmente di second hand embarrassment e passo il 90% del tempo a coprirmi gli occhi, nascondere la testa dietro lo schermo del pc, rifugiarmi sotto la scrivania.

uomini e donne

Io provo davvero un malessere fisico, vi giuro, mi imbarazzo al punto tale da diventare rossa e iniziare a dire “lalalalalalala” a voce alta per coprire il suono della scena che sta andando in onda. Cioè, da una parte avrei bisogno di un antidoto alle sfilate di Uomini e Donne, dall’altra parte ne sono terribilmente attratta.

E’ tipo come gli horror, da una parte me la faccio sotto e so che inizierò a non poter stare in una stanza da sola senza immaginare qualcuno pronto ad accoltellarmi dietro la porta, dall’altra parte, poi, passo la notte su Google a cercare dettagli su come il protagonista ha squartato la vittima.

Anyway, oggi i miei livelli massimi di imbarazzo sono arrivati in primis con la sfilata di Sara Zilli che non solo era vestita in maniera indegna, una roba che per vestirsi così di mer*a e per fare in modo che nulla fosse abbinato con nulla immagino si sia applicato un apposito team di esperti, ma poi il balletto, santoddio, il balletto.

Ma io volevo mooooriiiireeeeeeeeee! Ma ci rendiamo conto?! Cioè ma questi non sono manco pagati, manco a dire “vabbé, mi servono i soldi, mi ridicolizzo“, no, loro lo fanno aggratis perché per loro è un momento figo, loro si sentono delle star.

uomini e donne

E vogliamo parlare della performance di Maria Grazia che dopo essersi tolta il pigiamone peloso ed essere rimasta con l’abitino nero non sapeva che fare, la base musicale non finiva più, e lei continuava ad ancheggiare a caso davanti agli occhi ingrifati degli ultraottantenni? O Aneta Buchtova con la caramellina gigante in mano?

Su Ida Platano non vorrei manco infierire perché poi dicono che ce l’ho con lei, ma avrebbe fatto prima a mettersi un cartello “guardatemi le minne” e ci levavamo il pensiero, perché onestamente l’outfit non si può manco definire tale, si è messa addosso la busta dei confetti e un top che mostrava il decolleté che è garanzia di voto alto da parte di quegli allupati del parterre. Stop.

Gemma Galgani, stranamente sobria, sentiva la mancanza del suo fidanzatino ventiseienne e per questo si è travestita da Sirius con le te**e di gomma.

Ma la regina, ancora una volta, è lei, Catia Franchi, che è entrata in scena con una abitino succinto made in sua sorella Elisabetta, esattamente quel tipo di abito che metteresti per andare a mangiare la pizza da asporto insieme a Biagio Di Maro, altro che sciusci. Cat durante la sua performance ha lievemente simulato il twerking e per questo ha scatenato l’indignazione dei maschietti del parterre che l’hanno trovata troppo volgare. Povere stelline, loro. Da anni danno i voti in base alla quantità di mercanzia esposta, e ora appena vedono una donna che si abbassa con un vestito corto sentono il bisogno di farsi la comunione.

Il punto più alto, comunque, si è raggiunto quando Armando Incarnato spiegava a Catia, sempre sorella di Elisabetta, cosa fosse il buongusto, e mentre glielo spiegava era vestito da pappagallo cocorito.

Uomini e Donne - Armando Incarnato

A ‘sto giro le signore più anziane hanno fatto la figura migliore, ho trovato bellissime sia Giovanna, che poi ha vinto, sia Vincenza, molto simpatiche Laura e Lucia, e persino Pinuccia Della Giovanna, mi duole dirlo, aveva un look gradevole. Il look, purtroppo, è l’unica cosa gradevole che ci mostra e io, fossi nel sindaco di Vigevano, farei seriamente qualcosa per inibirle di parlare ancora del suo comune perché, sia chiaro, ogni parola di Pinuccia sono almeno 20 turisti in meno. Sindaco avvisato, mezzo salvato.

Video della puntata: Puntata interaLa sfilata di IdaLa sfilata di GemmaLa sfilata di Gloria La sfilata di Sara La sfilata di PinucciaLa sfilata di VincenzaLa sfilata di AnetaLa sfilata di CatiaLa sfilata di Maria GraziaLa sfilata di Lucia La sfilata di LauraLa sfilata di Giovanna

Video inediti: In cerca di certezze!

COMMENTI