Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 30/11/21

Isa Novembre 30, 2021

Sentite, Samuele Carniani potrebbe essere il più falso di tutti, potrebbe solo essere l’ennesimo personaggio che recita la parte dell’uomo perfetto e invece è il primo dei pagliacci, potrebbe essere tutto, anni di Uomini e Donne ci hanno abituati a talmente tanto fintume (oggi questa parola mi calza a pennello in ogni opinione, dal Gf Vip a U&D) che la mano sul fuoco non la metteremmo per nessuno, però, siccome l’opzione fintume c’è per tutti, e la controprova si potrà avere solo a programma finito, fintanto che il programma è in corso possiamo basarci solo su quello che ci viene mostrato, e per quello che ci viene mostrato non solo Samuele mi sembra impeccabile e inattaccabile, ma mi sembra pure che sarebbe uno di quelli che se alla fine dicesse di no sarebbe pienamente giustificato.

Roberta Giusti lo dà per scontato, riduce il percorZo con lui solo alla grande attrazione fisica, non dà peso ai gesti rilevanti che lui ha fatto per lei (perché se un uomo si facesse i chilometri solo per venire a consegnare un regalo in un posto che lo riconduce a me, anche se io fisicamente non ci sono, sarei tipo in estasi mistica) e anche quando lui, totalmente ignorato per quasi la totalità del tempo, si alza e se ne va, continua a pensare a parlare con l’altro.

Di fronte a tutto questo se Samuele, seppur preso, le stampasse un bel no e le dicesse che se lo vuole deve dimostrarglielo fuori, beh, io mi alzerei sulla sedia per fare la standing ovation.

Il fatto è che a Roberta realmente piace di più Luca Salatino, probabilmente ha ragione lei quando dice che sono più simili, che lo vede di più nella sua vita. Sostanzialmente negli approcci, nel linguaggio e nel mood mi sembrano molto sulla stessa scia, insomma.

E se io fino ad ora ho sempre manifestato la mia preferenza per Samuele, sottolineando però genuinità e spontaneità di Luca, adesso il Salatino inizia un pochetto a puzzarmi: e prima TOTALMENTE A CASO si mette a scrivere a Ida Platano ritagliandosi una parte anche nel Trono over in cui non c’entrava ‘na mazza, e poi non si presenta in esterna però si mette a rispondere alle domande dei follower su Instagram… niente niente che a Salatino il contorno interessi più di quella che teoricamente dovrebbe essere la portata principale?

Tra l’altro quando oggi ha fatto tutto quel discorso sul fatto che non tutti siamo compatibili, che non tutte le persone, anche se attratte, possono stare insieme, che quando lui parla lei non lo capisce e viceversa, che non riescono a percepire l’uno il punto di vista dell’altro e bla bla, ho avuto quella sensazione immensa di mani messe avanti in vista del finale.

Comunque, Robbè, fai come ti pare basta che ti sbrighi perché, ti dirò, alla fine i troni tuo e di Andrea Nicole Conte non sono stati malaccio rispetto ad altre robe horror viste di recente, però state entrambe con due corteggiatori da st’estate, ve lo volete mangiare ‘sto pandoro insieme a qualcuno di ‘sti tizi oppure dobbiamo vedere puntate fotocopia fino al 2022?

Marcello Messina se n’è andato e, non me ne vorrà, ma io gufo tantissimo la sua nuova relazione con la tiziaentratapercasoinagenzia perché vorrei TANTISSIMO CHE TORNASSE.

Dopo “andate a l-a-v-o-r-a-r-e“:

Uomini e Donne - Marcello Messina

…e “se non c’ero io tu qui dentro CHE FACEEEEEEVI“:

Uomini e Donne

…oggi, parlando con Armando Incarnato, ci ha regalato questo:

M – Da quattro anni sei qua! Non posso frequentare una persona fuori venendo qua nel programma, non funziona così? Ma allora che vuoi tu, ma stai bravo! A me sembra strano che un uomo stia qua dentro quattro anni e fuori non conosca nessuno, mi sembra strano quello…

A- Stai parlando di me?

M- Ma perché tu sei un uomo? Tu sei un uomo? SEI UN UOMO?

Uomini e Donne

MARCELLO GIà MI MANCHI, MI MANCHI, MI MANCHI, mi manca guardarti mentre dormi, mentre balli, mentre sogni e soprattutto mentre smerdi Army come tu sai fare!

Dai, Marcy, ma questa fuori che cosa avrà mai! Dai su, torna, tu qui stai facendo un servizio alla nazione, non puoi lasciarci il balia delle onde, non puoi lasciarci in balia della combriccola, NUN CE LASSàààààààààààà!

Che poi oggi è uno di quei giorni, eh. Oggi è uno di quei giorni. Oggi sono stata d’accordo praticamente sempre con Gianny. Sapete che essere d’accordo con Gianni Sperti mi mette in uno stato confusionale e non so più se sto dalla parte della ragione.

Però è stato tutto bello: il pubblico che sbrodolava ad ogni insulto rivolto ad Army, Marcello che con eleganza lo ha sotterrato, la faccia disgustata della Ida Piangente, la Galgani col collegamento muto, Isabella Ricci che, col sorriso di chi sta 10 spanne sopra, invitava Marcy a non rispondere più all’Ispettore Colombo perché se nessuno gli risponde, se le polemiche che lui orchestra non vengono montate, lui semplicemente non esiste… è stato tutto bello.

E mi sento male al pensiero che la Resistenza sta per abbandonarci in blocco e che la Combriccola avrà di nuovo terreno libero per propinarci altri anni di teatrini di serie C. Sapete cosa mi consola? Che alla fine noi spegniamo la tv e torniamo alle nostre vite, Marcello, Isabella e gli altri partecipanti normali escono dagli Elios e tornano alle loro vite, altre persone sono intrappolate nella vita legata agli Elios, non riescono nemmeno a figurarsela più un’esistenza che non sia legata al Trono over di Uomini e Donne. E penso che questa, in fondo, sia la punizione più grande, anche se non se ne rendono conto.

Video della puntata: Puntata interaMarcello: ”Io non giudico. Perché voi mi giudicate?”Esterna di Roberta e SamueleSamuele: ”Roberta ti dimostro tantissimo e tu…”Esterna di Roberta e LucaLuca: ”Roberta non dai valore a quello che faccio”Gianni: ”Samuele tu ti sei alzato e Roberta…”Gianni: “Roberta ma la frase su Luca…”Maria: ”Luca in pratica hai detto a Roberta che non ti interessa”

COMMENTI