‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del 4/11/20

Isa 4 Novembre, 2020

Uomini e Donne - Michele Dentice

Io vorrei essere femminista, vorrei far venir fuori tutto il mio appoggio nei confronti delle donne, vorrei stare al loro fianco nella lotta contro certi maschietti piccini piccini, però le tizie che popolano il parterre uominiedonniano mi fanno ammosciare così tanto le ovaie che non ce la faccio, vi giuro, non riesco mai a dargli ragione e hanno atteggiamenti e fanno considerazioni così gne gne che alla fine perfino quel gran parachiulo di Michele Dentice mi sembra meno peggio di loro.

Ora, voglio dire, prima fate le fighe che accettano di conoscere un uomo anche se lui COME BEN SAPETE contemporaneamente ne sta conoscendo delle altre, e poi dopo un paio di cene, due bucatini e un bicchiere di Tavernello, vi sentite già sposate come una Eliana Michelazzo qualunque, e sclerate per ogni cazzata?

Roberta Di Padua addirittura in lacrime dietro le quinte e così coinvolta emotivamente da iniziare a far volare cellulari (io comunque voglio una telecamera fissa nel dietro le quinte perché sento che tutto il trash migliore accade lì e noi ce lo perdiamo) e il tutto perché? Perché lui dopo qualche uscita e forse due giri di giostra, non è ancora venuto sotto il tuo balcone a recitarti i sonetti di Shakespeare e ti dice che, sì, gli piaci, ma non è ancora così preso?

O anche tutta la gran polemica di quella Serena perché Michele ha mentito e invece di dirle che aveva prima contattato Giulia per sapere se sarebbe uscita le ha invece detto che era stata Giulia a contattarlo e lui a rifiutare, ma quanto inutile è stata? Ma magari te lo ha detto perché, appunto, non voleva farti sentire una seconda scelta e magari una seconda scelta di fatto non lo sei davvero perché lui VI CONOSCE A STENTO quindi uscire con l’una o con l’altra gli era realmente indifferente e aveva dato priorità a Giulia solo perché non ci era mai uscito, che motivo c’è di attaccare quel gran pippone e fare la pazza andandosi a rimettere nel parterre tra uno starnazzo e l’altro?

Per non parlare di Carlotta Savorelli che è stata friendzonata un mese fa e ancora sbraita dal trespolo per chiedere a Michele se lui avrebbe continuato a uscire con lei laddove lei non si fosse fatta da parte… mabbbbbbasta, ma ti sei fatta da parte? Ma che ti frega di cosa avrebbe fatto lui! Se facendoti da parte volevi dare l’idea di essere una con le palle, ad ogni intervento isterico non richiesto quando si parla di Michele la sensazione che arriva è decisamente un’altra…

Dai ma che palle, ma che noia, ma siete dei macigni con lo shatush, santoddio. Ma arriverà prima o poi lì dentro una donna tranquilla, cazzuta, che esce con gli uomini e dopo il primo appuntamento non abbia già gli occhi a cuore come Sailor Moon davanti a Milord e non attacchi i pipponi da donna illusah e feritah? Ah, già, quando donne così arrivano poi gli finisce a sentirsi dare, velatamente o meno, delle facilone in diretta nazionale, vedi quanto accaduto a Valentina Dartavilla Lupi.

Per il resto:

– io allucinata dal fatto che Nicola Mazzitelli e quella Federica a quarant’anni si siano urlati in faccia e abbiano chiuso una conoscenza per un evidente malinteso su una cena che probabilmente anche due dodicenni avrebbero risolto in un quarto d’ora. Tra l’altro, vi dirò, oltre alla completa stupidità di tutto ciò che ci hanno raccontato nei loro 10 minuti di gloria, io ho fatto proprio fatica a seguirli perché li trovo cordialmente odiosi entrambi, Federica perché ha proprio una mimica facciale che mi porta a preferire la Balivo su RaiDue (e la mimica facciale della Balivo non è sto granché, quindi fatevi il conto) e Nicola perché quelli che si auto-elogiano e si autocommiserano mi fanno venire voglia di bastonarmi le palle che non ho.

– il trono di Gianluca De Matteis ora come ora non ha ragione di esistere (non che prima l’avesse, a dire il vero). Le esterne tra lui e Gabriella Maglione mi fanno venire voglia di fare le parole crociate e scommetto fin da ora che anche le nuove corteggiatrici che sono arrivate fuggiranno nel giro di qualche settimana. Quando un trono funziona si vede da subito, il trono di Davide Donadei ha avuto da subito delle dinamiche (interessanti o meno ognuno lo decide da sé, anche se in un contesto in cui abbiamo passato 10 anni a parlare delle fake relazioni della Galgani tutto il resto dovrebbe essere interessante di default), il trono di Jessica DimmiLeCoseTutteInsieme Antonini è stato quello che è stato, ma gli altri due troni non sono decollati mai e dubito che mai decolleranno, stiamo solo assistendo ad un inutile e noiosissimo accanimento terapeutico.

Video della puntata: Puntata interaSerena e Michele: scatta il bacioEsterna di Roberta e MicheleGianni: “Michele per te l’uscita con Serena è stata un ripiego…”Roberta: ”Chiudo questa pagliacciata”Serena: ”Michele mi hai solo preso per il c**o” Nicola, Federica e la fiducia traditaUna dama per NicolaEsterna di Gianluca e GabriellaNuove corteggiatrici per Gianluca

COMMENTI