‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 5/12/19

5 Dicembre, 2019 di Isa

Trono over

Sentite, io oggi la puntata l'ho praticamente vista due volte, mi sono applicata, mi sono sforzata, ma alla fine l'unica soluzione che ho trovato per commentare tutto il momento Armando Incarnato - Veronica Ursida - Simone Virdis è rispolverare la più bella gif del buon vecchio Gianlucone Grignani

No, vi giuuuuuuuuuro, non ho capito una mazza, ma proprio una mazza! Simone parlava a mitraglietta, Veronica starnazzava senza sosta, nel mezzo Armando che ripeteva 'M fat capì anche a meaaa' e il risultato è che a un certo punto ciascuno di noi da casa per autodifesa ha dissociato i padiglioni auricolari e si è limitato a fissare lo schermo mentre la mente vagava in tutt'altre direzioni.

Pure avendo colto solo qualche parola qua e là sono comunque giunta alla conclusione che Simone abbia parlato verità (cit) per due ragioni sostanziali: la prima, quella rilevante, è che raccontando di questo 'accordo' con Veronica andava comunque anche contro se stesso e non aveva ragione di farlo se non fosse stato tutto vero (insomma, non è carino confessare alla redazione che ci si era accordati per cancellare le chat e coglionare la dipendente di Queen Mary, no? ) e la seconda ragione, quella che nasce da un mio personale punto di vista, è che ce la faccio proprio Veronica una morta di fama che frequenta Armando solo per assicurarsi il centro studio e che si confida con Simone perché teme che, se la conoscenza con Incarnato si fosse conclusa, non avrebbe più avuto una giustificazione per tornare agli Elios. Questa è gente che appena varca la soglia di quello studio automaticamente entra in uno stato di dipendenza patologica dalla visiBBBilità e pur di non andarsene di lì farebbero molto più che cancellare delle chat, vi assicuro.

In tutto ciò fatemi dire che sono un po' delusa da Roby Di Padua perché dopo la battuta cafona di Armando sul suo aumento di peso fatta davanti a 3 milioni di persone, io col cavolo che ci sarei uscita, o perlomeno ci sarei potuta uscire dopo delle scuse plateali e dopo una reale dimostrazione di interesse da parte del cavaliere, e invece non solo le scuse plateali non sono mai arrivate ma per di più Roby è stata usata come pre-serata per la nottata che poi Armando ha trascorso con la cancellatrice di chat. Bella pe ttte Robbè, ti imbarchi sempre in situazioni una migliore dell'altra!

Parentesi Idardi sul finale con la "risposta" di Ida Platano alla proposta di matrimonio di Riccardo Guarnieri. Allora, a parte che io ormai ho deciso che noi il matrimonio gipsy degli Idardi ce lo meritiamo e quindi lo pretendo e asfalterò chiunque cercherà di impedirlo, però, realmente, ma a voi pare normale l'atteggiamento di Ida?

Parliamo seriamente, senza ironie e battute. Allora, io capisco BENISSIMO il fatto di avere di dubbi sul fatto di sposarsi anzi, come ho scritto ieri, trovo che in realtà la proposta di nozze sia folle alla luce degli enormi problemi di compatibilità e comunicazione che hanno 'sti due, però dall'avere dei lecitissimi dubbi, dal volersi prendere del sacrosanto tempo per pensare, dall'aver bisogno di riflettere, alla freddezza assoluta mostrata dalla Platano in quella circostanza ce ne passa.

Cioè, ragazzi, seriamente, Ida da due anni PIANGE PER RICCARDO, è tornata a Uomini e Donne due mesi fa PIANGENDO PER RICCARDO, fino alla settimana prima della proposta di nozze PIANGEVA PER RICCARDO e gli rinfacciava di essere finita dallo psicologo proprio a casa sua, e tu nel giro di una settimana sei capace di maturare la convinzione che sei troppo stanca, satura della situazione e non sai se vuoi andare avanti? IN UNA SETTIMANA? Cioè io avrei capito l'atteggiamento di Ida se la proposta di Riccardo fosse arrivata dopo mesi in cui non si vedevano, non si sentivano e lei giustamente era andata avanti e se ne era fatta una ragione, ma se tu appena 7 giorni fa ti strappavi le extension per il Guarnieri, una settimana dopo, e di fronte a una proposta così grande, non può essere così glaciale perché a quel punto o eri falsa una settimana fa o sei falsa adesso.

E' anche vero, comunque, che cercare di valutare i comportamenti della Platano in base a parametri razionali è mediamente inutile perché i suoi atteggiamenti, le sue parole, i suoi discorsi sono spesso tutti completamente disconnessi gli uni dagli altri e in contraddizione tra di loro. Vi ricordo sempre che quando Riccardo lesse la lettera a Ida lei era stata ugualmente glaciale, salvo poi ripensarci e volerci riprovare, salvo poi ripensarci sul fatto di volerci riprovare e via così fino alla prossima contraddizione. Se tanto mi dà tanto, quindi, non mi stupirei se nella registrazione di sabato Idona entrasse tutta sorridente a braccetto con una wedding planner e distribuisse partecipazioni nuziali (ovviamente su fogli a pois viola con le scritte glitterate verde acido). Ida è così, niente ha logica, niente ha senso, niente è certo. A parte le espressioni da consumatrice abituale di funghetti allucinogeni che ha durante le sponsorizzazioni su Instagram, quelle sono la nostra unica certezza.

Video della puntata: Puntata intera - Gemma gelosa del ballo tra Tina e Juan Luis - Gemma: "Tina, smettila di importunarmi" - Lettere d'ammirazione per Juan, docce gelate per Gemma - Roberta e Armando: il riavvicinamento - Le accuse di Simone - Ida e la proposta di matrimonio

-
TAGS