Uomini e Donne, scoppia una coppia storica del Trono over: “Non è amore se devi nasconderti o spaventarti per ogni parola”

Lei ha confessato di aver nominato un legale per tutelarsi dopo le dure accuse di lui

Linda Ottobre 30, 2022

Paolo Marzotto e Sabrina Travaglini non sono più una coppia. I due si erano conosciuti nel dating show di Canale 5, Uomini e Donne, nel 2019.

Inizialmente il cavaliere aveva deciso di corteggiare la compagna di Trono, Gemma Galgani. A seguito di alcune incomprensioni tra i due, Paolo ha iniziato ad avvicinarsi a Sabrina fino a dirsene follemente innamorato.

Negli studi di Maria De Filippi è arrivata la proposta ufficiale. Sabrina ha accettato di uscire con Marzotto, che, nel frattempo, aveva scritto una lettera molto romantica proprio per l’occasione.

Nel 2022 inoltre, Sabrina e Paolo avevano festeggiato tre anni di amore dicendosi ancora felicissimi. Ma con l’annuncio fatto qualche ora fa, è ormai chiaro a tutti che qualcosa sia cambiato. La loro storia è infatti giunta al capolinea.

Tutti mi state chiedendo della mia storia d’amore. Ci tengo a non essere più associato al nome di questa persona. L’amore si costruisce migliorando l’altra persona. No sminuendola. Non è amore se devi nasconderti o spaventarti di ogni parola pronunciata o gesto. Vivete l’amore per come si deve. Ma soprattutto non abbiate paura a rimanere soli. Perché avete sempre voi stessi che è la cosa più importante. Amatevi. Detto ciò non dirò altro. Buona vita a tutti. Grazie.

A dire la sua sulla questione, anche la diretta interessata che ha confermato insomma che i due volti di Uomini e Donne non si siano lasciati in buoni rapporti:

Ho nominato un legale al fine di tutelare mia figlia e me. Non entro nel merito di quanto asserito contestandolo integralmente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paolo Marzotto (@paolomarzotto1964)

 

 

COMMENTI