‘Uomini e Donne’, Teresa Langella e Andrea Dal Corso svelano qualche retroscena sul ruolo e sul contratto dei tentatori a ‘Temptation Island’

Martina 3 Luglio, 2019

Trono classico - Andrea Dal Corso e Teresa Langella

Teresa Langella e Andrea Dal Corso hanno un passato in comune da tentatori! Lo scorso anno infatti i due ex protagonisti del Trono Classico di Uomini e Donne hanno partecipato alla quinta edizione di Temptation Island, e oggi in esclusiva a Tv Sorrisi e Canzoni ne hanno raccontato qualche curioso retroscena.

Tornando indietro di un anno troviamo l’ex tronista napoletana intenta a corteggiare in modo serrato Andrea Celentano, che non disdegnava affatto le sue attenzioni, mentre nell’altro villaggio Dal Corso usava tutto il suo charme per far capitolare ai suoi piedi Martina Sebastiani.

I due durante il reality estivo di Canale 5 non si sono mai incontrati, perché come ha rivelato la Langella al settimanale diretto da Aldo Vitali i tentatori e le tentatrici non possono assolutamente comunicare tra di loro, anche se alla giovane non era fin da subito sfuggito il fascino dell’imprenditore veneto:

Non si possono avere contatti con i tentatori dell’altro villaggio, ma nel momento dello “scappucciamento”, quando tentatori e tentatrici arrivano in spiaggia per farsi ammirare dai fidanzati e dalle fidanzate, per un secondo ho visto gli occhi blu di Andrea e ho sentito le farfalle nello stomaco. Inspiegabile. Io mi sono tatuata sul braccio sinistro la data di quel giorno per non dimenticarla mai: 14-06-2018.

Un’avventura davvero importante per Teresa, che ha vissuto a pieno, libera da ogni condizionamento. L’ex tronista ci ha infatti tenuto a specificare che non ci sono copioni all’interno del programma e che al di là di qualche scambio di vedute con gli autori ognuno è libero di agire come meglio ritiene opportuno:

Il contratto dei tentatori non prevede di corteggiare i fidanzati. I tentatori non sono manovrati, sono liberi di guardarsi attorno e parlare con chi vogliono. Certo, ogni tanto c’è un confronto con gli autori, che hanno una visione più ampia di ciò che succede.

Pensiero ribadito anche da Andrea:

I tentatori non devono sedurre ma hanno il compito di far capire alle fidanzate che magari stanno vivendo una storia sbagliata.

Il ruolo da tentatori è però solo un ricordo nella vita della cantante neo-melodica e della sua dolce metà. I due infatti dopo mille vicissitudine vissute a Uomini e Donne – e l’iniziale no che Dal Corso aveva riservato alla ragazza – sono riusciti a ritrovarsi lontano dalle telecamere e adesso sono più innamorati che mai e pronti per fare progetti importanti:

Sogno una famiglia. Andrea sarà il padre dei miei figli. Amo la sua mente, gli abbracci. Tutto ciò che vivo con lui sa di nuovo. Se ci sposeremo? Chissà. Dopo l’estate andremo a vivere insieme.

Cosa ne pensate delle loro dichiarazioni? Vi piacciono insieme?

AGGIORNAMENTO – Dopo l’intervista rilascia a Tv Sorrisi e Canzoni, Andrea ha contatto la nostra redazione per delle precisazioni in merito:

Ciao ragazze! Volevo precisare che Teresa ha fatto quel tatuaggio perché per lei è stata un’esperienza unica nella vita per diversi aspetti. Prima viveva una vita che non le faceva bene ma non se ne accorgeva. Temptation in qualche modo, attraverso tutte le vicende vissute, le è servita molto. Non si è fatta il tatuaggio per me che nemmeno mi conosceva, ci tenevo a specificarlo. Buon lavoro e a presto!

COMMENTI