‘Uomini e Donne’, Valentina Dallari nel suo libro fa delle scioccanti rivelazioni su Andrea Melchiorre!

Ludovica 27 Settembre, 2019

Andrea Melchiorre e Valentina Dallari

Hanno decisamente destato clamore le dichiarazioni di Valentina Dallari che, ormai da qualche ora, stanno facendo chiacchierare il web. L’ex tronista di Uomini e Donne, infatti, ha pubblicato il suo primo libro intitolato Non mi sono mai piaciuta. La ragazza ha così raccontato uno dei periodi più duri della sua vita, quello che l’ha vista lottare contro l’anoressia.

Una tematica molto delicata che la Dallari ha voluto affrontare per testimoniare che, proprio come è successo a lei, lottare e guarire è possibile. Il libro di Valentina ha trattato anche altri aspetti della vita della bolognese che ha dedicato alcune pagine all’ex fidanzato Andrea Melchiorre, conosciuto proprio grazie al dating show di Canale 5.

Stando alle parole della deejay, Andrea avrebbe mentito più volte durante la loro relazione, arrivando addirittura ad inventarsi un arresto mai avvenuto:

Mi disse che aveva avuto problemi con la legge e che era stato arrestato, per spaccio. Io fui molto comprensiva, avevo altri amici e altre esperienze del genere, per me non cambiava nulla. Anzi, ho sempre avuto un po’ il debole per i bad boy. Decisi di credergli…

Un episodio relativo al suo percorso nel programma condotto da Maria De Filippi, inoltre, ha spiazzato tutti. Pare infatti che durante un’esterna, Andrea le abbia messo di nascosto della ‘ganja‘ (marijuana) nelle scarpe.

Tra le menzogne raccontate dall’ex corteggiatore, ce ne sarebbe una che riguarda il padre. Infatti, avrebbe detto di abitare in un lussuoso quartiere romano grazie al lavoro del padre, pilota di aerei. In realtà, pare che il papà di Melchiorre sia un dipendente di Alitalia:

Quasi senza voce gli chiesi se per caso mi avesse mentito anche riguardo alla prigione, e lui mi confermò anche quella menzogna. A quel punto ero arrabbiata, confusa e completamente disorientata.

D’altro canto, nello studio di Uomini e Donne, Andrea era stato l’unico a colpirla veramente: “Non c’era nessuno che mi interessasse davvero, tutti tranne uno…”.

Un altro argomento di cui si parla nel libro è quello relativo alle droghe di cui l’ex tronista ha fatto uso in passato:

La droga era il mio sfogo, sballare mi aiutava a rendere tutto meno angosciante. Diventavo più sicura di me, riuscivo a sentirmi meno sola.

Che ne pensate?

COMMENTI