Verissimo, Garrison parla di quando si è innamorato per la prima volta di un uomo: “Il giorno dopo mi sono svegliato e…”

Il coreografo ha svelato perché non ha mai avuto bisogno di nascondere la sua omosessualità

Giusy Ottobre 23, 2022

In occasione del suo compleanno, Garrison Rochelle, storico coreografo di Amici e di tantissimi varietà televisivi, è intervenuto nel salotto di Verissimo. A Silvia Toffanin ha raccontato i motivi per cui non ha mai avuto bisogno di nascondere la sua omosessualità:

Questa cosa di nascondere o di non accettare non fa parte di me. L’unica volta che la mia mamma ha detto qualcosa era quando è morto il primo personaggio famoso di Aids, Rock Hudson, mamma mi chiama e mi fa “sai che è morto Rock Hudson, stai attento? E basta. Ti dico una cosa divertente. Durante l’università mi sono innamorato di una donna. Bellissima, bravissima, simpatica, cognome messicano. Viviamo insieme, mi viene a trovare la mamma spesso, la trattava malissimo. Le non voleva sapere di questa donna.

Invece tutti i miei fidanzati sono diventati tipo dei figli. Questa sfumatura della mia vita non è mai stata un problema. Mai avuto problemi, io avevo accettato quando avevo 19 anni, mi sono innamorato di un uomo per la prima volta. Quando è successo questo il giorno dopo del fatto mi sono svegliato e ho fatto “ah è così? Un problema in meno”. Risolto.

La conduttrice ha chiesto a Garrison quante volte è stato innamorato nella vita:

Roba seria  quattro volte, storielle beh sono stato giovane anche io una volta! Posso dire una cosa? E’ la prima volta che parlo di questa cosa qua in televisione. Grazie, sono proprio tranquillo nel parlare di questo argomento.

Cercavo sempre una persona che mi insegnasse qualcosa. Cercavo qualcuno che mi illuminasse in qualche maniera. Volevo avere una persona che mi insegnasse qualcosa nella vita. Ho sofferto per amore? Sempre, tutte le volte! Anche Maria (De Filippi, ndr) ha vissuto uno dei miei amori. Non mangiavo, non dormivo, piangevo sempre, accendevo le candele, mi dedicavo solo al lavoro. Lei mi ha detto “figlio mio tu devi mangiare, devi stare tranquillo”. Mi è stata molto vicino. Poi quando passava il mio pensiero era “ma chi mi ha fatto fare questa roba qua?”!

Garrison oggi è single:

Oggi sono single sto bene, non so cosa succederà , se domani mi dovesse arrivare l’amore in faccia l’accetterò eccome! Solo che in questi anni ho le mie cose, i miei orari, esco con i cani, leggo. Far entrare qualcuno a questa età non so quanto sia facile. Magari arriva quella persona giusta e gli dico “come on“!

Il coreografo ha lanciato tantissimi talenti da Kledi Kadiu a Elena D’Amario.  Nel corso della sua ospitata, la Toffanin ha mostrato alcuni videomessaggi da parte dei suoi ex allievi. Oltre al ballerino di origini albanesi e alla ballerina professionista del talent, hanno voluto ringraziat0 Garrison anche Giuseppe Giofrè e Simone Nolasco. Tutti e quattro hanno raccontato quanto sia stato importante per la loro carriera e di nutrire per lui un affetto sincero.

COMMENTI