Gabriele Parpiglia si scaglia contro Simona Ventura: “Dovrebbe ricordare quando conduceva lei ‘L’Isola Dei Famosi’ e cavalcava le stesse dinamiche che ora rimprovera!”

Simona Ventura e Gabriele Parpiglia

Solo qualche ora fa (in QUESTO articolo) vi abbiamo raccontato che, secondo Alberto Dandolo, giornalista di Dagospia, la discussione tra Simona Ventura e Alfonso Signorini avvenuta lunedì sera a L’Isola Dei Famosi sarebbe stata tutta frutto di finzione. A riprova di ciò, Dandolo ha sottolineato che l’umore dell’ex naufraga – che accusava Signorini di aver ferito i suoi figli dando spazio sulla sua rivista all’ex marito Stefano Bettarini – sarebbe cambiato improvvisamente nel vedere che il numero di questa settimana di Chi ha raffigurata in copertina proprio lei. Un’offesa così grande come quella che stava contestando la Ventura è possibile che si cancelli come con un colpo di spugna con così poco? Secondo Dagospia, assolutamente no, si trattava di una trovata televisiva!

Nelle scorse ore, però, su Instagram è comparso Gabriele Parpiglia, che ha condiviso sul suo profilo proprio la copertina di cui si è tanto discusso:

Chi

Il giornalista non ha potuto esimersi dal commentare l’accaduto, mostrando un certo astio nei confronti di Super Simo. La bionda conduttrice, infatti, secondo Parpiglia, se fosse stata veramente offesa, non si sarebbe accontentata di così poco per farsi tornare il sorriso (un po’ come anticipato da Dandolo), non avrebbe assolutamente dovuto far riferimento alla mamma di Signorini, scomparsa ormai da qualche tempo, e avrebbe dovuto ricordare che, quando era lei a capo dell’Isola, non si è mai astenuta dal tirare in ballo dinamiche piuttosto scomode per i concorrenti, un po’ com’è avvenuto questa volta nel suo caso:

Instagram

Che ne pensate delle sue parole? Credete davvero che Simona abbia usato due pesi e due misure? Voi da che parte state?

About Franci

42 commenti

  1. Giustissimo cara supersimo: chi di gossip ferisce…

  2. Applausi!
    La ventura predica bene ma ha razzolato decisamente male!
    E comunque aspetto ancora la risposta alla domanda “Perché non hai ringraziato il padre dei tuoi figli”?
    Visto che si è messa a tergiversare senza dare alcuna risposta!
    Coda di paglia?? Noooooo poco!!!!

    • Perché il padre di due dei suoi figli è troppo impegnato nel processo che lo vede imputato, perché vive a Miami, quando non è in tribunale, perché per un padre occuparsi dei proprii figli sarebbe normale, mentre per un compagno che “ha preso tutto il pacchetto” assumersi certe responsabilità è una scelta.

  3. Molto conciso e diretto. 🙂

  4. Ti pareva che lo scagnozzo miracolato da Signorini non accorresse in difesa del suo mentore? Adesso comincerà il fuoco di fila di pallettoni contro la Ventura!Troppo facile dare addosso a chi è inginocchiata, sino a qualche tempo fa gli adulatori slinguazzanti( parpiglia-signorini in primis) erano tutti un ccoretto adorante.
    Abbiamo tutti memoria di quello che fecero a Veronica Lario, non appena uscita dall’orbita Berlusconiana ed , oramai, da quei due non ci sorprende nessuna bassezza.

    • Sono d’accordo.
      La Ventura sarà quello che è ma è una brava conduttrice e si è guadagnata quello che si è guadagnata con le sue capacità (e l’ha ampiamente dimostrato negli anni).
      Signorini e Parpiglia sono la feccia umana, i tipici “servi del potere”.
      Parpiglia poi, per me, è proprio Grima Vermilinguo.

  5. Vabbeh, cmq, per quanto posso vederla io obiettivamente…
    Simona era una ragazzina qualunque, piacevole ma niente di che…ha cominciato con i balletti quasi desnudi, sorrisi ebeti e via dicendo…(i retroscena non li so, quindi se ha dovuto fare degli extraplus a qualcuno non si sa)…dai balletti in seconda visione è passata ai balletti in prima visione (sempre quasi desnudi all’ epoca)….poi ha cominciato a dire qualche parolina e dopo…non so che sia successo…è diventata una diva…(mancano molti pezzi, lo so, ma il succo e’: ma chi ti credi di essere?, manco Nefertiti si sentiva tanto la regina dell’ Onnipoente)

  6. La Ventura e i balletti desnudi ? ehm…forse la confondi con la Carfagna!
    Io parlavo di questa professionista:
    Esordì ufficialmente nel 1988 nel quiz di Rai 1 Domani sposi per poi lavorare come praticante giornalista sportiva in alcuni programmi di TMC nei primi anni novanta.

    A metà degli anni novanta passa a Mediaset, divenendo uno dei volti di Italia 1, rete nella quale ha condotto trasmissioni come Mai dire Gol, Matricole, Festivalbar, portando anche al debutto trasmissioni come Zelig e Le iene, ma presentando anche vari show su Canale 5.

    Dal 2001 al 2011 è stata legata contrattualmente alla RAI e dallo stesso anno è stata alla guida di dieci edizioni dello show domenicale Quelli che il calcio. In quel periodo ha condotto svariate trasmissioni RAI tra cui Music Farm e otto edizioni del reality L’isola dei famosi, in onda dall’autunno 2003, e un’edizione del Festival di Sanremo nel 2004. È stata anche giudice delle prime due edizioni targate RAI del talent show X Factor per poi essere tornata a vestirne i panni nella quinta, sesta e settima edizione (queste ultime in onda su Sky Uno).
    Non sputiamo fango sempre ed ovunque!

    • Può essere tutta sta grande professionista che dici.. ma Parpiglia c’ha ragione. C’ha marciato lei alla grande, all’epoca, ora non dovrebbe stranirsi nè inveire contro ( salvo ritonare a sorridere dopo una super copertina!) se le rifilano la stessa minestra.

      • 1) Come ho scritto sotto, non la definirei la stessa minestra. 2) Erano le Lecciso e i Corona che facevano scoppiare platealmente certi bubboni, come Bettarini, infischiandosene per primi dell’effetto che avrebbero avuto sui figli. Bettarini ha lanciato solo meNta, dov’era la notizia “da copertina”? L’unica notizia è che lui è sotto processo per il calcioscommesse. I figli saranno fieri ed orgogliosi.

    • Con la Parietti, è stata una delle primissime donne ad occuparsi seriamente di sport. Tanto per… è stata – credo – l’unica Italiana selezionata per le finali di Miss Universo. Ha lanciato lei tutti i programmi citati e li ha lasciati sempre volontariamente e sempre all’apice del successo. Particolare non trascurabile: non ha dovuto copulare con un Costanzo o un Lucio Presti o un Boncompagni per farsi la sua strada.

      • Non è vero che li ha lasciati tutti spontaneamente e tralasciamo la parte del copulare

        • pure sull’apice del successo i dati non sono dalla tua. Sopratutto lasciamo perdere la parte sul copulare perché la Ventura poteva pure sposarsi con Berlusconi e avrebbe fatto poco più di Natalia Estrada e Maria e la Perego non possono essere paragonate. E tra l’altro la botta di popolarità vera gliel’ha data il combinato disposto di collocazione nel palinsesto e febbre da reality show.

          • Mi dispiace Sak, pensavo non fosse necessario contrapporle. Quelli che il calcio esisteva prima ed è vero che Simona l’ha fatto crescere, ma non l’ha lasciato all’apice. Come l’Isola.

          • Faceva pure un programma di calcio e questo è merito dei gialappi che l’hanno sdoganata: tra quello e l’Isola, uno un formato pensato anni prima e l’altro acquistato dall’estero, come si può dire che la fortuna dei suoi programmi sia lei e non viceversa? Sono vere entrambe!
            Lei funzionava in prodotti che sarebbe andati bene comunque. Meno, magari, ma sempre bene.
            Mentre Maria De Filippi tieni in piedi tutta la baracca, cosa che non si può dire della Perego o della Ventura.

          • sakurakoji1973

            Con la Estrada? Chi si tintu Twen!

  7. Solo il 4punto è inoppugnabile: prima e dopo il nulla. Parpirla … c’eravamo arrivati anche noi!

    • Maria fammi entrare in qualcosa più grande di me!

    • sakurakoji1973

      Però un avvocato difensore può sempre dire ok,ma parliamo di bambini all’epoca molto piccoli,che non erano sui social e molto probabilmente a quell’ora erano a dormire.Gli stracci li vedevano volare solo in casa,poverini. Qua parliamo di ragazzi adolescenti che sono su facebook e stanno vivendo e capendo tutto.
      Si lo so sono sempre figli,ma a me gli adolescenti fanno tanta tenerezza.Vostro onore! Maria.

      • ma tutte queste cautele c’è le deve avere un signorini o ci doveva pensare lei prima di andare sull’isola?Signorini emblema del male assoluto?forse ma la Ventura aveva lui come opinionista all’isola. e comunque cosa ha detto Bettarini che i figli non sapevano? se hanno divorziato qualcosa del carattere della Ventura che non gli andava bene doveva pure esserci

  8. premesso che condivido alcuni punti espressi da parpiglia, devo anche dire che il non mi pare priprio a posta con la testa talvolta. Cioè scatena cyberrisse come nemmeno un BM di 12 anni. All’esclusione della Galenti, apriti cielo!

  9. Che parli l’ex-compagnuccio di merende di CORONA è esilarante. Che “lavori” ancòra è tristerrimo. La LECCISO se ne era andata con i figli dalla bucolica casa dell’inconsapevole Albano e aveva annunciato su tutti i giornali che si era rivolta ad un avvocato. Questi sono FATTI. CORONA, in compagnia della vergine di Buenos Aires, era andato a far visita al figlio in casa della ex-suocera, dal momento che, grazie alla sua cristallina condotta, la Moric ne aveva la custodia esclusiva, e, invece di fare una passeggiata al parco, se l’era portato in Francia (con tanto di parpigliani al seguito), commettendo 123000 reati in un colpo solo. Questi sono Fatti e fatti gravi. Signorini, se vuol passare da giornalista dedito all’informazione, avrebbe dovuto evitare di dedicare una copertina alla FUFFA, ovvero alle malignità di un ex-marito rosicone. Una copertina, volendo, poteva farla, ma, da scrupoloso giornalista, sui guai giudiziarii del Bettarini, che, guarda il caso, a febbraio è stata la guest star di un processo per il calcioscommesse in cui è mputato e le cui udienze sono ancòra in corso (erano previste fino a tutto aprile).

    • Quindi secondo te è normale che la Ventura sia andata all’isola a dirle in diretta che Corona aveva preso il figlio?!?!?! Cioè condividi il modus? E sempre secondo te la Ventura avrebbe lanciato tutte le trasmissioni di cui si parla sopra??? Ma da dove saltano fuori queste informazioni? Sicuramente da qualche link “altervista”….

    • sì ma Corona non aveva rischiato di ferire I sentitmenti del figlio…oh dai l’aveva portato a Disneyworld non in Siria!! E la Ventura all’epoca fece prendere un coccolone alla Moric esordendo dicendo “Il tuo ex marito con la compagna hanno prelevto Carlos e l’hanno portato via”…se non è speculare questo!

  10. Spero cominci presto TI, l’isola delle corna, di quella dei famosi sono già satura.

  11. E come darti torto coffee!
    Ma la difesa di una delle poche donne dello spettacolo che si è fatta strada dalla cintola in su era doverosa, soprattutto se ad infangarla erano omuncoli squallidi. Poi , é legittimo che possa piacere o no, figuriamoci, ma far passare per buon padre un imbelle livoroso che ha dato prova di pochezza in qualunque campo si sia prodotto ( le fotucce date in pasto all’amichetto Parpiglia mentre si slinguazzava la D’urso non vi sollevano leggerissimi conati di vomito?), aiutato dalla moglie in ogni modo….è DAVVERO TROPPO!

  12. Ovviamente, non mi interessa una beneamata della movida intima di nessuna delle tipe che abbiamo nominato. Ovviamente, alludevo al fatto che la Carrà, la Perego o Bloody Mary si sono appoggiate volentieri ad un boss del settore, mentre la Ventura ha sposato un calciatore mediocre che le ha procurato qualche grattacapo. La De Filippi non era nessuno, meno di niente, quando Costanzo l’ha pescata, lanciata e proposta e riproposta ad oltranza. All’epoca, comandava lui a mediaset. Da vent’anni mangia su tre programmi, intruglioni di venti format altrui. Quando va in onda, le altre reti mediaset si accucciano in un angolo per non ostacolarla. Io ho sempre criticato la Ventura quando c’era da criticarla (e c’era), ma negare le evidenze aggrappandosi al mondo dei SE è assurdo. E’ un fatto che ha lanciato e portato al successo quasi tutti i programmi mediaset più conosciuti oltre l’Isola, è assurdo concludere che qualsiasi altra conduttrice avrebbe riscosso lo stesso successo. Indimostrabile. Con l’Isola non è avvenuto, per esempio. Con lei superava regolarmente il 30% di share e non era neanche sulla rete ammiraglia. Non ho bisogno di altervista perchè ho visto i programmi e ne ho seguito l’andazzo. Pensare ad un Sanremo o a Quelli che, o la stessa Isola condotti dalla De Filippi mi fa svenire, mentre U&D, liberato dagli opinionisti e con la Ventura al comando acquisterebbe un suo perché. Certo trash lo detesto, ed è quello di Bloody Mary che resta sempre un passo indietro, per la serie: li uso ma non mi sporco, io leggo Kafka tutte le sere, il trash che POTREBBE, a volte, divertirmi è quello della Ventura che si sporca le mani, ironizza o prende le distanze senza fare la snob.

    • . Simona Ventura sposo’ un calciatore si mediocre ma all’epoca bello come il sole…Comunque io credo che sia stata molto brava a fare il suo mestiere ma che non abbia avuto aiuti (si parlò pure di una relazione con il marito della Parodi che all’epoca era boh non ricordo uno importante però….) stento a crederlo per lei come per tutti. Magari non dal “compagno” ufficiale ma da altri si ed lo stesso motivo per cui poi li fanno scomparire improvvisamente favorendo altri. Proprio perché non li “aiuta” più quel “qualcuno”. Per il modo di speculare sui problemi degli altri lei per me è allo stesso livello (basso) delle altre sue colleghe di cui parli per questo ho trovato fuori luogo il rimprovero che ha fatto a Signorini.

    • Superava regolarmente il 30%, ha lanciato tutti i programmi e li ha lasciati volontariamente al loro zenith: falso.
      Per quel che riguarda Maria neanche c’è da replicare.
      La variazione dello share tra l’ultimo anno della Ventura e quello dopo, l’ultimo anno di X Factor e quello dopo, l’ultima edizione di Quelli che e quella dopo, l’ultima sua edizione delle Iene e quella dopo, l’ultima edizione di Mai dire e quella dopo: non è indimostrabile.
      Lo stesso discorso si può fare anche per il prima.

      • Portobello, Carramba, l’aiutino, tutto molto bello: Simona Ventura ha ‘lanciato’ Mai dire? Simona Ventura ha lanciato Fazio e il calcio la domenica pomeriggio? Simona Ventura è Neri Parenti? Pure Antonellina ha condotto Sanremo e ha fatto buoni ascolti … e però senza Presta … però è andata abbastanza bene Kafka ha scritto molto poco, è il mio pupillo, perfetto. Nel mentre il mondo cambiava: qualcuno arrancava e qualcuno trionfava. Simona Ventura non era sulla rete ammiraglia, ma era in Rai e quindi vecchi assicurati. La D’Urso ha battuto Sanremo e tutti guardavamo reality. La Ventura ha provato la rete ammiraglia e lasciamo stare: mi fa schifo Sanremo.
        Confidiamo in Maria allora!

        • Bene … dopo twentyh abbiamo zenith. Di certo non ha lasciato i suoi programmi allo zen.
          E questi distinguo sullo sciacallaggio, io sono a favore dello sciacallaggio, non possono risultare credibili se non vengono presentati con una certa circospezione.

  13. ah, le difese di categoria,
    la lingua batte giusto dove il dente duole

    me l’aspettavo, perché ha scoperto il velo e l’ha costretto ad ammettere che “sono i tuoi figli, non i miei”
    ovvero, esattamente quel che pensa chi lavora nel gossip come loro

    e va bene, ma l’ha dovuto ammettere lui stesso chiaro e tondo…

    ma la simo sa cosa fare, tra un po’ sull’argomento dirà (col sorriso) “io e alfonso siamo amici, abbiamo un rapporto molto franco, ci siam sempre detti le cose in faccia e mi son sentita di dirgli quel che pensavo come lui mi ha sempre fatto con me. poi abbiamo chiarito e va tutto bene: è il numero uno”

  14. premesso che secondo me Parpiglia è uno peggiori “figli” di Signorini&co (nel processo a Corona a cui lui testimoniò venne fuori il ritratto di un ragazzo particolarmente squallido e asservito) è innegabile per me che la Ventura abbia qualcosa in più professionalmente parlando delle altre. Il 99% delle sue colleghe,compresa la strombazzatissima Belèn, non è MAI andata oltre il ruolo di valletta sexy. Lei è una delle poche che è riuscita ad essere la primadonna di uno show serale senza fare la spalla del presentatore uomo di turno. Di quante si può dire la stessa cosa??? Della Hunziker, della Clerici, forse della De Filippi…e poi? Basta. Che poi non sia una santa o non abbia avuto relazioni vantaggiose non ci metterei una mano sul fuoco ma se così è stato almeno ha dimostrato di essere in grado di poter gestire quel tipo di “regali”. E sul fatto di lasciare i programmi all’apice del successo avrei qualche dubbio, ricordo anni fa che Piersilvio Berlusconi disse molto chiaramente che non le avevano rinnovato il contratto perchè non avevano raggiunto l’accordo sul suo compenso (in parole povere non erano disposti a pagarla quanto voleva).

Inserisci un commento

Not using HHVM