‘Amici 17’, tutte le novità sul serale direttamente dalla conferenza stampa!

Di Franci - 5 aprile 2018 15:04:07

Amici 17

Si è svolta pochi minuti fa la conferenza stampa del serale di Amici 17, in partenza il prossimo 7 aprile in prima serata su Canale 5. A fronteggiarsi nel talent show di Maria De Filippi saranno due squadre, una Bianca e una Blu, da quest’anno prive di direttori artistici grazie all’intenzione della padrona di casa di concentrarsi esclusivamente sugli artisti in gara: a comporre la prima ci saranno Emma Muscat, Luca Capomaggi, Daniele Rommelli, Zic, Irama, Valentina Verdecchi e Filippo Di Crosta; mentre protagonisti della seconda saranno Einar, Lauren Celentano, Carmen Ferreri, Bryan Ramirez, Biondo, Sephora Ferrillo e Matteo Cazzato.

La stessa De Filippi, a tal proposito, durante la conferenza ha ammesso:

Il nostro tentativo è quello di ricollocare al centro i ragazzi. Nelle ultime 4 edizioni, i coach avevano un ruolo importantissimo. In quelle edizioni, però, mancava la centralità dell’allievo. Quelle edizioni, però, le rifarei tutte. Anche Giuliano Peparini è stato bravissimo. Se una cosa è ripetitiva, però, manca di stimoli. Da un punto di vista del contenuto, è più faticoso per noi però ci proviamo. Saranno 9 puntate, 14 allievi seguiti dai professori dallo scorso settembre. Le loro opinioni sono ferme e decise. Anche il momento di decidere quali allievi dovessero andare al serale è stato faticoso. Porteremo questo scambi di opinioni anche al serale, anche grazie alla commissione esterna.

Una commissione esterna nuova di zecca, formata da nomi decisamente altisonanti: Simona Ventura, Ermal Meta, Alessandra Amoroso, Heather Parisi, Giulia Michelini e Marco Bocci. 6 giudici dei quali Maria è decisamente soddisfatta:

La commissione esterna è molto bella. Sono molto soddisfatta. Amici non è come X Factor o The Voice. Amici non ha bisogno di una giuria che faccia i casting. La commissione esterna è per mitigare o per dare una nuova chiave di lettura alle persone da casa. La commissione esterna e quella interna non saranno centrali nel programma. Il televoto esiste perché siamo in diretta perché è il pubblico che compra i dischi. Nella prima fase, le squadre non sono l’una contro l’altra, la commissione interna può decidere chi fermare di una squadra. Chi viene fermato va in una zona rischio e il pubblico non li vedrà né ballare, né cantare. Nella seconda fase, vedrete quelli che sono passati nella prima fase e sarà squadra contro squadra. Le commissioni esprimeranno opinioni. La squadra perdente va in zona eliminazione. La squadra vincente non andrà tutto in terza fase ma solo tre di loro decisi dal televoto.

La De Filippi ha anche spoilerato qualche dettaglio sugli ospiti della prima puntata di sabato 7:

Fabri Fibra sarà presente nella prima puntata e si esibirà con un ballerino. Solo in diretta, Fabri Fibra sceglierà il ballerino. […] Laura Pausini sarà presente nella prima puntata, Gianni Morandi nella seconda, Rita Pavone e Loredana Bertè nella terza.

E a proposito della giuria esterna:

Simona Ventura è una collega capace, la conosco da una vita ed è giusto che sia in tv. Heather Parisi l’ho sempre ammirata, è molto diretta. I ragazzi la staranno a sentire. La Parisi ha lasciato un ricordo importante nella danza, non ero certa che mi avrebbe detto sì. Quando mi ha detto , sono stata molto felice. Ho anche ballato con lei a C’è posta per te! Giulia Michelini è un’attrice che ammiro da sempre. Mi piace la sua istintività e la sua purezza. A C’è posta per te, lei si buttò in mezzo ad una famiglia, fregandosene della liturgia… Sono contenta che ci sia Alessandra Amoroso, è tanto brava. E’ importante che ad Amici, ci sia qualcuno che abbia fatto Amici. La Amoroso ci sarà solo nelle prime 4 puntate. Marco Bocci, nei miei programmi, c’è sempre. Mi piace invitare nei programmi chi mi piace. Faccio scelte che mi devono appartenere. Ho conosciuto Ermal Meta come autore. L’ho rivisto al Summer Festival e Sanremo. E’ un musicista che sa cosa significa faticare per arrivare. Sarà utile soprattutto per i ragazzi che scrivono. Il ritorno al televoto è per capire i gusti del pubblico e che i ragazzi li percepiscano. Quando la Amoroso e Meta andranno via, saranno sostituiti. Non vi diciamo i sostituti.

La regina del pomeriggio di Canale 5 ha ammesso di non essere molto entusiasta del fatto che un programma a cui tiene molto vada in onda il sabato sera: avrebbe senza ombra di dubbio preferito un giorno settimanale, ma alla fine ha deciso di accettare ancora una volta il medesimo giorno per la sua diretta, grandissima novità di questa 17esima edizione del serale, che così non avrà troppe anticipazioni. Inevitabilmente, però, una piccola frecciatina è andata alla concorrente del sabato sera:

Milly Carlucci? Risponderò come fa lei. Lei dice che non siamo concorrenti e quindi lo dico pure io.

Immancabile anche il riferimento a Uomini e Donne e al trono gay:

Per me non è stato un trono gay. E’ stato un semplice Trono Classico. A Ballando con le Stelle, non c’è la coppia gay. Non ho capito la polemica. Se si parla di ballo, non ho competenza. Se si parla di persone, lo trovo allucinante.

Che ne pensate di tutte queste novità?