Fariba Tehrani contro il ‘Gf Vip 3’: “Da tre settimane volevano fare fuori Giulia Salemi. Hanno danneggiato, rovinato il percorso pulito di mia figlia per il loro gioco!” (video)

Di Carla - 4 dicembre 2018 10:12:43

Giulia Salemi e Fariba Tehran

L’incontro della scorsa settimana durante la diretta del Grande Fratello Vip 3 tra Giulia Salemi e la mamma Fariba Tehrani ha scatenato grandi polemiche ed un provvedimento da parte della produzione. Infatti nella puntata andata in onda ieri, la conduttrice Ilary Blasi ha comunicato alla ragazza che, a causa del comportamento di Fariba che ha riportato notizie dall’esterno alla figlia e ha quindi violato  più volte il regolamento oltretutto cercando di non farsi capire dal pubblico e usando una lingua comprensibile solo a Giulia, dovrà andare diretta al televoto (QUI il riassunto di quello che è accaduto).

Una decisione che ha fatto disperare l’influencer e che la Tehrani già sapeva ancora prima che iniziasse la diretta:

Instagram - Fariba

La volontà del pubblico non è stata a favore della Salemi e al termine della votazione con Stefano Sala, la ragazza ha dovuto abbandonare la Casa e il sogno di arrivare in finale.

Non si è fatta attendere la risposta della mamma che, sulla sua pagina social, ha lanciato un’accusa ben precisa contro il Grande Fratello Vip 3 che vi riportiamo a seguire. Il video lo trovate ad apertura dell’articolo:

Ilary Blasi ha detto che io sapevo del regolamento. Non è vero, nessuno mi aveva detto del regolamento. Secondo voi se io sapevo del regolamento andavo a danneggiare mia figlia? Mi hanno fatto firmare la liberatoria in due secondi senza farmi leggere. Da 3 settimane era in giro che gli autori del Grande Fratello volevano fare fuori Giulia Salemi. Vi lascio a voi gente intelligente con cuore la risposta. Qua c’è qualcosa che non va, c’è qualcosa che non mi convince. Hanno danneggiato, rovinato il percorso pulito di mia figlia per il loro gioco. Sono stata strumentalizzata in tutto questo periodo per fare scoop e aumentare lo share. Sono triste e amareggiata. A voi il giudizio ragazzi. Legalmente non si può punire un partecipante al gioco per colpa di terzi. Hanno penalizzato il percorso con una scusa, nessuno mi aveva detto nulla sul regolamento.

Voi cosa ne pensate?