‘Amici 18’, Arianna Forte, Mimmi e Giacomo Eva perdono le loro sfide e vengono eliminati tra le polemiche!

Di Stefania - 12 gennaio 2019 16:01:34

Amici 18

E’ ritornato il consueto appuntamento del sabato pomeriggio con Amici di Maria De Filippi, dopo la pausa per le festività natalizie. Già da lunedì abbiamo rivisto i concorrenti della scuola più famosa della televisione alle prese con il ritorno tra i banchi, che non è stato dei più sereni, dal momento che sono stati messi di fronte a delle sorprendenti novità. Sia la commissione di canto che quella di ballo ha deciso di presentare loro dei talenti, che potrebbero prendere il loro posto e, così, eliminarli. Le reazioni dei ragazzi sono state differenti, c’è chi ha pianto per la tensione, come Giordana Angi, e chi si è mostrato sicuro del suo operato, come Mowgly.

Oggi c’è stato il momento della resa dei conti. Ecco quello che è successo nella puntata odierna passo passo.

Vincenzo Di Primo è stato introdotto in settimana da Alessandra Celentano (QUI tutti i dettagli), che vuole far entrare il ragazzo, che vanta già un curriculum da fare invidia a molti aspiranti ballerini. Ogni professore ha la possibilità di salvare un concorrente, che quindi non si sfiderà con lui. Timor Steffens salva Miguel Chavez, pur non essendo il suo prediletto, mentre Veronica Peparini sceglie Marco Alimenti. Per i rimanenti sarà un circuito, guidato da Kledi Kadiu, Natalia Titova e Froz a determinare lo sfidante di Vincenzo. Ad essere svantaggiata è Arianna Forte, che viene reputata dalla giudice Francesca Bernardini di un livello inferiore, decretando la sua eliminazione nello stupore dei suoi compagni. In particolare Marco protesta il fatto che il neo arrivato ha già nel suo palmarès personale diversi trofei e, quindi, andrebbe considerato tra i professionisti. Per Arianna arriva il premio di consolazione da parte di Timor, che le propone di andare a lavorare nella sua compagnia.

Si passa al canto. In settimana Rudy Zerbi ha messo in discussione Alessandro Casillo e Giacomo Eva, dandogli la maglietta della sfida. Per il giudice di Tu si que vales lo sfidante Alvis è ricco di talento, tanto da meritare l’ingresso. Oggi è stato posto di fronte alla decisione su chi dei due allievi dovrà fronteggiarlo, che ricade su Giacomo. Anche stavolta a lasciare è l’allievo già presente nel programma. Giacomo Eva deve ritornare a casa.

E’ il momento di iniziare la prima manche tra Sparta ed Atene. Si parte dal ballo con un faccia a faccia tra Miguel e Marco, vinto dal primo, per passare dal canto con Alberto Urso e Casillo, che regala un altro punto a Sparta, rappresentata dal tenore.

In sfida per Atene finisce Mimmi, al secolo Anna Maria Ciccarelli, che se la vedrà con Rafael, il ballerino cubano notato sempre dalla Celentano. Anche questa volta a salutare il pubblico è Mimmi, che lascia il suo posto al rivale.

La seconda manche è una nuova opportunità per il team capitanato dalla Angi di portare i punti dalla loro parte. Tra Mameli e Jefeo è il milanese a ricevere un punteggio più alto, ma a riportare la vittoria agli avversari sono le altre due sfide, quelle tra Alberto contro Daniel Piccirillo, il duetto di Giordana e Alessandro contro Alvise e quello di Mameli e Daniel contro Jefeo.

A rischio eliminazione va a finire Mameli, di cui conosceremo la sorte soltanto lunedì tramite il daytime.

E voi cosa ne pensate?