‘Isola 14’, Taylor Mega shock: “Ho avuto problemi di tossicodipendenza”

Di Stefania - 31 gennaio 2019 17:01:18

Isola 14 - Taylor Mega

Stasera torna L’Isola dei Famosi con la seconda puntata della quattordicesima edizione, ma ogni giorno abbiamo modo di scoprire come i naufraghi stanno vivendo questa dura esperienza attraverso le pillole di daytime, in onda nella fascia pomeridiana di Canale 5, subito dopo Uomini e Donne.

Verrà decretato questa sera il primo eliminato del reality show tra Kaspar Capparoni, Demetra Hampton e Taylor Mega, al secolo Elisia Todesco. Proprio quest’ultima è al centro delle polemiche per le ultime vicende che l’hanno riguardata. Innanzitutto, nel primo appuntamento serale, Alessia Marcuzzi le ha chiesto spiegazioni a proposito di un video pubblicato sui social prima di partire, dove ripeteva continuamente che sarebbe rimasta in Honduras solo tre settimane, lasciando intendere che ci fosse un accordo già stabilito sulla sua permanenza. Chiarito il malinteso, in quanto intendeva che, dato il suo elevato tenore di vita, sarebbe stato gratificante già rimanere per quel lasso di tempo. Ad oggi, è sicura di poter trovare la forza per affrontare le sfide imposte dal gioco e di voler continuare la sua avventura.

Tuttavia, negli ultimi giorni, la Mega è inconsapevolmente stata oggetto di dibattito nella trasmissione Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso, dove Roger Garth, opinionista fisso del talk, ha rivelato dei retroscena sull’influencer (QUI il post). Le parole del modello sono state fatte ascoltare dalla produzione alla diretta interessata, che in diretta avrà modo di replicare al suo detrattore.

La rivelazione più scioccante di Taylor riguarda, però, un aspetto più intimo e profondo del suo passato, legato all’origine dei suoi ripetuti attacchi di panico, che temeva potessero ritornare una volta approdata sull’Isola e messa alla prova dalle difficoltà previste dalla trasmissione (QUI il video).

Sono una ragazza abituata ai giudizi della gente, sono abituata a essere crticata per il mio stile di vita e per le mie scelte. Io sono una ragazza vera, che si mostra al 100%. Credo che sia la cosa più importante, non mi importa di indossare maschere. Non so di che serate parlano. Il limite di queste tre settimane non c’è più, se il pubblico me lo permette, sono convinta di voler continuare. Mi ero posta dei limiti, appunto perché conosco le mie debolezze, sono una persona fragile. Ho un passato non indifferente, soffro di attacchi di panico, ansia, non è così semplice affrontare un’esperienza come l’Isola, che può tirare fuori dei fantasmi che nella vita di tutti i giorni riesco a seppellire. Ho avuto problemi di tossicodipendenze, perciò ho tutte queste paure, queste ansie, non sono a caso. Sono dovute a un passato bello difficile. Una persona forse dovrebbe vergognarsi, ma io non me ne vergogno onestamente, perché dopo 6 mesi ne sono uscita da sola per il bene che voglio alla mia famiglia e a me stessa. Questa Isola mi sta facendo affrontare questi fantasmi, mi sta facendo scoprire che ce la posso fare. Mi chiedo come potranno prenderla i miei genitori,mi metto nei loro panni, non è una cosa semplice, mi dispiace tantissimo, io questa sono.

E voi cosa ne pensate?