‘Amici’, Marcello Sacchetta: “Amo Giulia Pauselli da 4 anni. Le nozze? Per ora non sono previste, ma un figlio lo vorrei subito!”. E a proposito di Stefano De Martino…

Di Emanuela - 29 agosto 2019 16:08:23

Marcello Sacchetta e Giulia Pauselli

Una nuova stagione di Amici di Maria De Filippi sta per iniziare e Marcello Sacchetta, il ballerino professionista e conduttore del day-time del talent show di Canale 5, è pronto per affrontarla insieme ai suoi colleghi Lorella Boccia e Paolo Ciavarro con i quali ha ammesso alle pagine di Chi di avere instaurato un ottimo rapporto.

Ed è proprio al giornale di Alfonso Signorini che il professionista di Amici si è lasciato andare a profonde confessioni, ricordando il periodo antecedente la sua carriera artistica, quando in sella al suo scooter faceva le consegne a domicilio e si districava nel traffico sognando per sé un futuro diverso, fatto di danza e soddisfazioni personali.

Infatti, il ballerino ha ammesso di dover tutto a Maria De Filippi, che dapprima lo ha voluto come professionista nel suo talent e poi come conduttore:

Lei mi ha detto “Vai!“, così ho iniziato a studiare e a capire. Dentro di me sentivo che sarebbe successo. Ora, da grande, continuo a crederci e a sognare.

Ad Amici il ballerino non ha solo cambiato vita dando una svolta definitiva alla sua carriera, ma ha trovato l’amore di Giulia Pauselli con la quale condivide la passione per la danza ed il palco del programma:

Amo Giulia da quattro anni: viviamo insieme al nostro bulldog Giotto. Le nozze per ora non sono previste, ma un figlio lo vorrei subito. E poi, quanto è bella la mia compagna? Tutti mi dicono: “Ma stai con Tokio de La casa di carta?” per via della somiglianza con l’attrice Ursula Corberó. Io rispondo: “No, è più bella Giulia“.

Nella loro relazione non è sempre stato tutto rosa e fiori, ed ha ammesso di aver vissuto una brutta crisi che ad oggi sembra solo un lontano ricordo, e nonostante tutto li ha resi ancora più forti.

Il conduttore del day-time ha anche confidato il suo sogno:

Sogno di passare dal livello operaio ad aiuto capo cantiere. Tradotto: un progetto mio. Un programma mio.

Sacchetta, infatti, è impegnato nella conduzione della fascia pomeridiana del talent show insieme ai colleghi Lorella e Paolo, per i quali ha speso belle parole:

Lorella è una collega solare e sempre positiva. Paolino mi è entrato nel cuore. Oggi posso dire davvero che è uno dei miei migliori amici.

Ad accompagnarlo fino allo scorso anno nella co-conduzione c’era Stefano De Martino, con il quale ultimamente sembrerebbe esserci stato un allontanamento (ve ne abbiamo parlato QUI). Voci che sono state confermate proprio da Marcello alle pagine di Chi:

Dunque… io voglio bene a Stefano. Gli sono stato vicino nei suoi momenti no. Ammetto che non lo sento da parecchio tempo e che mi dispiace: però lo capisco, ha ritrovato la sua famiglia, il suo centro. Va bene così, lo dico senza polemiche.

Sulle recenti polemiche che invece hanno investito Eleonora Abbagnato, direttrice del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, ha voluto dire la sua, approfittando dell’occasione per esporre un po’ della propria concezione di danza:

Nel nostro mondo, quello della danza, funziona così: noi siamo davvero operai dello spettacolo. Io ho viaggiato e girato il mondo grazie alla danza, ma ho capito una cosa: quando più “operai” si incazzano, significa che alla base qualche errore c’è stato. Essere duri va bene, usare disciplina idem, ma non bisogna oltrepassare il muro del rispetto.

E voi cosa ne pensate?