‘Gf 16’, trauma cranico per Kikó Nalli aggredito e insultato per strada: il suo racconto choc (Video)

Di Ludovica - 10 ottobre 2019 18:10:20

Kikò Nalli

E’ stato un pomeriggio colmo di tensione quello che ha dovuto affrontare Kikò Nalli. L’hair stylist, infatti, ha raccontato attraverso delle Instagram Stories di essere stato vittima di un’aggressione piuttosto violenta (potete trovarle in apertura al post). L’ex concorrente del Grande Fratello 16, a seguito dell’accaduto, si è immediatamente recato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso:

Questo è quello che succede alle persone che si fanno i cavoli propri. Mi hanno spaccato in testa qualcosa, non so se una catena o un sasso, solo perché mi stavo facendo delle foto con delle ragazzine. Hanno aspettato che andassero via per arrivare con uno scooter per darmi una catenata o una sassata, insultandomi e dicendo brutte frasi a me e a Barbara D’Urso. Poi sono scappati con lo scooter e gli infami hanno anche coperto la targa, fatevi vedere se avete le palle. Ora devo fare la tac alla testa.

L’episodio è stato ovviamente denunciato e il compagno di Ambra Lombardo si è sfogato osservando:

C’è tanta invidia e tanta cattiveria e io non riesco a capire perché, semplicemente perché mi stavo facendo delle foto con delle ragazzine. Ho un trauma cranico ed escoriazioni, ma niente di importante. Speriamo che queste persone che hanno questo odio si facciano avanti e chiedano scusa.

Dallo staff di IsaeChia un augurio di pronta guarigione a Kikò!