‘L’Allieva 3’, Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi prendono un’importante decisione per il futuro della serie

Martina 22 Giugno, 2020

L'Allieva

Le avventure di Alice Allevi e Claudio Conforti, che hanno fatto appassionare tantissimi telespettatori di RaiUno a L’Allieva, finiranno con la terza stagione.

A rivelarlo in anteprima è la protagonista Alessandra Mastronardi, che di comune accordo con il suo compagno di set Lino Guanciale ha scelto di dire addio al suo personaggio e di porre fine all’amatissima serie tv tratta dai romanzi della scrittrice siciliana Alessia Gazzola.

Intervistata da Io Donna, l’attrice – tornata da poco sul set dopo lo stop dovuto al Covid 19 – ha spiegato il motivo di questa scelta così sofferta ma dovuta:

Io e Lino Guanciale (che nella serie interpreta l’affascinante dottore Claudio Conforti, ndr) abbiamo deciso di mettere un punto. A un certo momento bisogna averne il coraggio, e lo dico pure da spettatore: ero una fan sfegatata di Grey’s Anatomy, dopo quindici anni…Basta!

Una decisione che sicuramente farà dispiacere e non poco i molti fan delle indagini di Claudio e Alice, che però hanno ancora un’ultima stagione per salutarli al meglio e magari sperare – tra un colpo di scena e l’altro – nel definitivo lieto fine.

E proprio su questa terza stagione ancora in fase di riprese Alessandra in anteprima ha dichiarato:

Posso anticipare che comparirà un improbabile fratello di Lino, impersonato da Sergio Assisi, e che cambierà il direttore dell’Istituto di Medicina legale: sarà Antonia Liskova. Evviva, arriva una donna non per innescare un banale triangolo amoroso, ma come figura ispirazionale! Mi lancerà una sfida lavorativa.

E voi cosa ne pensate? Curiosi di vedere quest’ultima stagione? Vi sarebbe piaciuto vederne altre?

COMMENTI