‘Amici 19’, Nicolai Gorodiski e Javier Rojas ai ferri corti dopo l’assegnazione delle maglie per il serale

3 Febbraio, 2020 di Luana

Amici 19

Dopo le assegnazioni delle ultime maglie per il serale, fra alcuni allievi della scuola di Amici e in particolare tra i ballerini Javier Rojas e Nicolai Gorodiski sembrano essere nati dei dissapori. La discussione è partita da un confronto che Javier stava avendo con Martina Beltrami in merito alla performance di sabato scorso di Nicolai contro Talisa Jade Ravagnani vinta dal ballerino. Secondo il ballerino cubano nonostante consideri il compagno un bravo danzatore in quell’occasione non meritata di vincere al posto di Talisa e Nicolai una volta accertatosi che fosse proprio lui l’argomento della discussione ha alzato i toni accusando il compagno di essere falso e di avere una doppia faccia. A queste parole Javier ha lasciato momentaneamente la sala relax in cui si trovavano ma una volta rientrato la discussione si è accesa e ha chiesto a Javier di dirgli in faccia cosa non gli fosse piaciuto dell’esibizione, che gli prontamente risposto:

Talisa ha ballato meglio. […] Non mi è piaciuto il tuo atteggiamento, il finale, il doppio tour. […] Le stesse cose che ti ha detto la critica.

Parole che non sono piaciute per nulla a Nicolai che ha replicato:

Sai cosa penso di te? Che tu non hai cuore. Te lo dico io perché io capisco le persone e tu non sei puro.

E sostenendo di conoscere il compagno nonostante lui gli abbia detto che in realtà non sa nulla di lui e chiedendo a sua volta il motivo per il quale lo provocasse:

perché non hai le p… […] Dici che non ho fatto bene il doppio tour, tu non hai cuore. Balli tutto uguale. Perché a Cuba non eri il primo ballerino? La c’è gente che dice che faccio bene le cose, viene Javier che fa parte del corpo di ballo e mi dice: te non sei bravo a fare il doppio tour. Tu chi sei?

A questo punto è stata la ballerina Karina Samoylenko a prendere la parola e dire a che lui non è Dio e che quindi quando gli viene fatta una critica dovrebbe imparare ad ascoltare. Javier non ha per nulla preso bene le parole del compagno al punto che è scoppiato in lacrime e nonostante Nicolai continuava a dirgli: “Adesso fai il poverino” è rimasto in silenzio e alcuni dei suoi compagni lo hanno accerchiato e consolato. Alla vista di ciò Nicolai è subito andato in un’altra stanza esordendo con un ‘Siete tutti falsi’ ed è stato raggiunto prima da DevilA che ha cercato di farlo ragionare ma nonostante cià ha continuato a sostenere che quella di Javier fosse solo invidia e che a differenza sua lui ha un cuore e guarda il cuore in un ballerino e non le gambe.

Javier ha poi avuto modo di confrontarsi con i suoi compagni sostenendo che a lui in realtà non interessa nulla di come balla il compagno ma gli interessa solo guardare il suo di percorso e ha precisato il fatto che lui ha espresso solo un parere sul fatto che Talisa in realtà sia stata più bravo di lui senza nulla togliere a lui come ballerino

Poi Nicolai è stato raggiunto da Valentin Dimitru che a sua volta ha cercato di mediare tra i due, invitando Nicolai prima ad abbassare i toni e poi ha cercato di fargli capire che se c’è una sfida bisogna parlarne senza arrivare a questi episodi.

Io sono qui per imparare le cose. A me fa male quello che lui dice. Oggi voleva creare per una situazione scomoda. E voi tutti ragazzi ovviamente siete dalla sua parte perché lui c’è da più tempo di me. Volevo che lui mi parlasse, guardandomi negli occhi.  Lui è un maestro? Chi è? Devi aiutare in questa vita, l’invidia ti uccide.

QUI potete rivedere il pomeridiano di Amici con la discussione tra i due ballerini

E voi cosa ne pensate?