Amici 20, Raffaele Renda svela come ha reagito quando ha capito che Martina Miliddi aveva una cotta per lui

Il cantante calabrese confessa chi dovrebbe vincere il talent secondo lui

Ludovica Maggio 3, 2021

Raffaele Renda è stato un allievo della scuola di Amici 20. La sua voce e il suo talento hanno completamente conquistato Arisa, mentre Rudy Zerbi non ha mai nascosto di non credere nelle sue potenzialità.

Finita la sua esperienza nella trasmissione di Canale 5, il calabrese ha rilasciato un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni. Il ragazzo ha raccontato di aver iniziato a cantare a 11, 12 anni con i suoi primi concorsi canori:

Ascoltavo tanta musica black americana, mi ha sempre affascinato questo mondo che unisce la performance a una bella voce, Chris Brown, Rihanna… In Italia c’è un concetto diverso di performance, a me piace esibirmi live e fare un bello spettacolo.

Ad averlo sempre spronato sono stati il fratello Manuel e la sua insegnante di canto:

Ha 16 anni, è il migliore amico, parliamo di tutto. E la mia insegnante di canto che mi ha sempre spronato. Quando ero in crisi e dicevo: “Mi sa che mollo tutto, non è cosa, è troppo difficile”, lei era lì a dirmi: “Ma che stai dicendo, devi continuare” e mi rimetteva in riga.

In passato Raffaele ha partecipato anche a Sanremo Young classificandosi al secondo posto:

È stato nel 2018, per caso ho visto su internet che c’era questo nuovo programma, c’era da mandare un paio video di cover, io inviai “Sola” di Nina Zilli e “Ti sento” dei Matia Bazar, mi hanno chiamato, ho fatto i casting a Roma, c’erano tante persone e non sapevo nulla del programma. È stata una bellissima esperienza cantare su un palco così importante a 17 anni, una bella palestra e per me è stata una conferma che dovevo fare questo, cantare.

Arrivare ad Amici è sempre stato per lui un sogno:

Avevo provato ad entrare per quattro anni di seguito. La prima volta quando abbassarono la soglia dell’età a 16 anni, e, devo esser sincero, ora sono felice che allora non mi abbiano preso, non ero abbastanza maturo.

Rudy non lo ha mai apprezzato particolarmente:

Sin dal primo casting. Ammetto che è stato difficile. Ci sono momenti che non riesci a essere sempre forte, avevo la tentazione di crollare, quando mi diceva che non valevo, che non meritavo di essere nel programma, mi dicevo: “Forse ha ragione, cosa mi sta succedendo”, e poi mi dicevo: “No, forse non ha ragione, devo credere in me”.

Renda ha poi raccontato la sua reazione quando ha saputo che Martina Miliddi si era presa una cotta per lui:

È stato un momento che mi ha un po’ scombussolato, ero amico sia di Luca (Aka7Eeven, ndr), che era innamorato di lei, sia di Martina, mi sono trovato in mezzo a un triangolo che volevo evitare, volevo che risolvessero le cose tra di loro, non volevo fare la telenovela, io ero in tv a fare musica.

Infine Raffaele, che ha rivelato di essere attualmente single, ha ammesso chi per lui dovrebbe vincere il talent:

Spero vinca Giulia Stabile, l’ho sempre stimata tanto, mi piace molto come balla ed è una persona fantastica.

E voi che ne pensate del percorso di Raffaele ad Amici 20?

COMMENTI