Amici 20, Rudy Zerbi rimprovera Deddy: “Ti senti arrivato!” E il cantautore scoppia in lacrime

L'insegnante ha rimproverato l'allievo per non aver ancora preparato i brani della semifinale di sabato prossimo

Linda Maggio 4, 2021

Amici 20 - Deddy

Tensioni forti nella scuola di Amici 20 tra il cantautore Deddy e il suo coach Rudy Zerbi.

Sabato 8 maggio si terrà la semifinale della ventesima edizione del talent show e da come abbiamo potuto appurare nell’ultimo Daytime andato in onda la tensione all’interno della scuola è alle stelle.

In particolare a farne le spese è stato il cantautore Deddy. Entrato in punta di piedi all’interno del programma, si è fatto strada tra i suoi compagni, visibilmente avanti in termini di esperienze canore.

Nonostante l’insicurezza iniziale, l’allievo che lavorava in una barberia, si è rimboccato le maniche riuscendo a raggiungere risultati notevoli. A testimonianza di ciò, l’ultimo episodio che lo ha visto protagonista di un ingaggio importante presso una nota casa discografica.

In questi giorni però il suo insegnante Rudy Zerbi lo ha accusato di sentirsi arrivato alla vetta. Il cantante, nell’apprendere queste parole ha letteralmente perso le staffe lasciandosi andare ad un lungo sfogo. Tra le lacrime l’allievo ha provato a spiegare quanto ha a cuore la possibilità di fare questo lavoro nella sua vita.

Tutto è iniziato quando Zerbi, in collegamento audio, lo ha rimproverato di non aver ancora imparato le canzoni da portare nella semifinale di Amici che si terrà il prossimo sabato 8 maggio.  L’allievo ha provato a giustificarsi, spiegando di averle ritirate non appena sono state messe a disposizione dalla produzione. Ma il suo coach ha tirato in ballo la ragazza che si occupa delle consegne dei testi, venendo così Deddy smentito da quest’ultima.

Rudy ha rincarato la dose contro il suo allievo:

Questo dimostra che non ci sei proprio con la testa. Che forse pensi, e te lo dico, di essere arrivato ma non sei proprio nessuno Deddy. Ti senti uno che si sente arrivato forse? dimmelo tu. Non sei arrivato da nessuna parte. forse lo pensi ma non lo dici di essere arrivato. Ti senti viziato dagli streaming, dai primi riscontri, ma ricordati che vanno e vengono, è un piacere. Oggi ci sono domani  non ci sono più. Hai l’atteggiamento di uno che parla in un modo ma forse pensa un’altra cosa. Ragiona su quello che ti ho detto. ragiona su quello che vuoi veramente. Se veramente sei quello che fino a ieri faceva il barbiere ed è in un certo punto o se probabilmente non dici fino in fondo quello che pensi.

Al ché, Deddy come un fiume in piena ha provato a spiegarsi:

No Rudy, questa proprio no Rudy. Chi penso di essere? Che mi guardo allo specchio e mi vedo ancora un barbiere. Io vedo un barbiere mica vedo un cantante. Te lo sto dicendo Rudy. Non mi sento arrivato. Dove sono arrivato? Dove? Te lo sto dicendo che sono uno che si guarda allo specchio e vede un barbiere. Te lo sto cercando di far capire. Io? Io ho mai detto di essere qualcuno? Che mi sento una star di Hollywood? Signori è arrivato Deddy una star di Hollywood, io poi. Avrò confuso i giorni chiedo scusa ma dire che mi sento qualcuno e non me ne frega niente proprio no. Io ho la consapevolezza di tutto questo. Io so chi sono e che cosa ho fatto. Torno a studiare.

E voi che ne pensate degli ultimi sviluppi avvenuti nella scuola di Amici 20?

 

COMMENTI