Amici 20, Sangiovanni commenta la finale al fianco di Giulia Stabile: “Era ciò che desideravo dal primo bacio in casetta”

Il cantante, intervistato da Il Messaggero, ha rivelato quale messaggio vuole trasmettere al suo pubblico

Ludovica Maggio 18, 2021

Sangiovanni Amici 20

Sangiovanni è il secondo classificato di Amici 20. Il cantante si è giocato il podio con la sua fidanzata Giulia Stabile, che alla fine ha ottenuto la vittoria grazie al risultato del televoto.

Sangiovanni, intervistato da Il Messaggero, ha ammesso di aver sperato in una finale del genere sin dall’inizio del suo percorso nel talent:

Sì: era ciò che desideravo dal primo bacio in casetta. Quando siamo rimasti solo noi due non importava che a vincere fossi io o lei: ce l’avevamo fatta entrambi.

Sulla Stabile ha poi aggiunto:

È una persona bellissima, con una grande storia alle spalle: ha trasformato le delusioni e le offese subite in un messaggio potente. È un esempio. Dentro Amici ci siamo fatti forza a vicenda.

L’ex allievo si è distinto anche per il suo look fuori dagli schemi. Durante le sue performance ha spesso sfoggiato smalto alle unghie e abbinamenti molto estrosi. Il diciottenne ha spiegato che tra i suoi obiettivi c’è quello di mandare un messaggio:

Voglio aiutare le persone a sentirsi bene con sé stesse. Nel 2021 ci sono ancora troppi preconcetti, paletti e schemi nei quali non mi ritrovo. Non si tratta di identità e discorsi sul genere, ma di libertà. Ho 18 anni, mi vesto di rosa e metto lo smalto sulle unghie: quindi? È ciò che voglio trasmettere e comunicare con le mie canzoni.

In questi mesi qualcuno ha detto che Sangiovanni potrebbe essere l’erede di Jovanotti o di ThaSupreme:

La mia musica è stata influenzata da elementi diversi, ma io cerco di non somigliare a nessuno. Sono cresciuto ascoltando Michael Jackson, mia mamma era sua fan. Poi ho scoperto la canzone d’autore italiana: ad Amici mi sono divertito ad aggiungere rime inedite a successi storici.

Che ne pensate del percorso di Sangiovanni ad Amici 20?

COMMENTI