Amici 21, Crytical a Verissimo parla del suo legame speciale con uno degli allievi della scuola

Il cantante spiega il motivo del suo nome d’arte e parla dell’amore per la sua fidanzata

Giusy Aprile 16, 2022

Crytical è stato uno degli ospiti della puntata odierna di Verissimo, condotta come di consueto da Silvia Toffanin. L’ex allievo di Amici, subito dopo l’uscita dal talent la scorsa settimana, ha ricevuto una bellissima proposta da Stash: aprire i concerti dei The Kolors.

Nel salotto di Silvia, il giovane cantante ha raccontato qualcosa in più della sua vita e dei suoi sogni.  Per iniziare, la conduttrice gli ha chiesto il motivo del suo particolare nome d’arte.

Crytical è un mix di cose. In primis sono una persona molto molto molto autocritica, credo che mettersi sempre in discussione sia un punto fondamentale per andare avanti, fare le cose a testa bassa e continuare a pedalare. Poi ho voluto aggiungere la y perché sono una persona molto sensibile, quando sono a contatto con quello che amo fare, mi capita di essere emozionato.

La Toffanin ha ricordato il legame speciale con il papà che lo portava in giro a fare le rap battle. Una figura importante per il ragazzo, la sua salvezza.

Mio padre è stata la mia salvezza, non glielo ho mai detto però lo sa, è una cosa che ha sempre saputo non siamo persone che dialogano troppo,  è stata la mia salvezza perché ha fatto per me una cosa senza tornaconto. Nessuno poteva mai sapere che effettivamente quelle nottate in stazione, nei parcheggi o in qualsiasi altro luogo dove si facevano appunto questi contest potessero dare i frutti, potessero essere qualcosa. Però lui non si è mai tirato indietro nonostante tutto, mettendoci cuore, anima e tempo specialmente. Infatti non c’è modo per ringraziarlo. Ho provato a mettere di tutto nel percorso di Amici per ridarglielo indietro perché  per me è veramente la mia salvezza.

Ha commosso la dedica a amico che non c’è più Davide.

Davide era un mio amico, purtroppo è una storia molto triste lui soffriva di una malattia che l’ha portato a non essere più qui. Quando mi è stato assegnato “Un giorno in più” ho subito pensato a tutto il tempo che ho passato con lui, ma specialmente tutto il tempo che avrei potuto passare con lui. Nel senso che tantissime cose che sono successe avrei voluto che potessero effettivamente accadere ancora. A volte ti fai dei  problemi per delle cose che poi si rivelano molto futili, quando accadono cose veramente serie come quella.

All’interno del talent Crytical ha trovato un altro amico: Luigi.

Luigi, gliel’ho anche detto,  è il fratello che non ho mai avuto. Luigi oltre a essere una fonte d’ispirazione per la musica, in tutto il mio percorso ad Amici è sempre stata la persona che è rimasta lì con me,  qualsiasi cosa succedeva, rimaneva sempre lì con me.

L’allievo ha una fidanzata, Anna. Cosa pensa la ragazza del suo percorso?

Anna è molto contenta, noi stiamo insieme da 7 mesi adesso, però ci conosciamo in realtà da tantissimo tempo e siamo sempre stati insieme. Ci accomunano veramente tante cose, sono molto innamorato devo essere sincero. Quando mi ha rivisto per me è stato come rivederla per la prima volta. Ho detto, eccola: è lei!

Qual è il suo sogno più grande?

Il mio sogno più grande è quello di essere compreso. Ho sempre avuto paura di non essere capito. Infatti nel mio percorso è venuta fuori molte volte questa cosa. Già adesso vedo tantissime persone che capiscono appieno le mie parole ed è una cosa che a me tocca tantissimo e spero di continuare su questa strada e di fare sempre meglio.

COMMENTI