Amici 21, Raimondo Todaro rivela: “Io e Francesca Tocca desideriamo un altro figlio”. Poi lancia una stoccata a Valentin Dumitru

Il prof del talent show ha parlato della sintonia ritrovata con la moglie dopo la crisi che li aveva allontanati

Isa Novembre 21, 2021

Circa un mese fa, nel corso di una delle puntate domenicali di Amici 21, Raimondo Todaro e Francesca Tocca hanno ufficializzato di essere tornati insieme scambiandosi un dolce bacio durante un siparietto con Pio e Amedeo.

In quella stessa giornata Valentin Dumitru, ex allievo del talent con cui la Tocca ha avuto una relazione dopo essersi lasciata con Todaro, era comparso sui social pubblicando un duro messaggio rivolto proprio al marito di Francesca:

Quando chiudi una donna dentro una “gabbia di oro” usandola come prodotto mediatico solo per audience, devi sapere che non ha riconquistato il suo cuore, le hai solo tagliato le ali sapendo che libera e sola può volare più in alto di te

Queste erano state le parole che Dumitru aveva indirizzato a Todaro.

Raimondo non ha replicato direttamente a quella provocazione, però queste settimana, su Di Più, è stata pubblicata un’intervista sua e della Tocca in cui il ballerino siciliano ha, in maniera indiretta, sminuito la relazione tra la moglie e Valentin:

Abbiamo avuto altre storie, abbiamo trent’anni, è assolutamente normale. Ma nulla di tutto ciò che abbiamo vissuto è stato importante a tal punto da cancellare un amore così grande come il nostro

Todaro, quindi, ha declassato la relazione tra Francesca e Valentin a nulla di importante in confronto all’amore che da oltre 13 anni lo lega alla Tocca, così come non importanti sono stati i flirt che lui ha avuto durante la separazione dalla moglie.

L’armonia ritrovata ha anche portato Raimondo e Francesca a pensare di allargare la famiglia che attualmente è composta da loro due e la piccola Jasmine, nata nel 2013:

Jasmine desidera da sempre un fratellino o una sorellina. Ci stiamo pensando seriamente. Non subito, dobbiamo sistemare alcune cose. Il periodo della pandemia non è stato facile in termini economici. Ma io e Francesca desideriamo un altro figlio

 

COMMENTI