Amici 21, Raimondo Todaro interviene sui social e chiarisce la sua posizione nella lite con Alessandra Celentano

Nella scuola è "guerra" tra i due maestri di ballo

Isa Gennaio 21, 2022

Aria di tempesta nella scuola di Amici 21 per via dello scontro, sempre più acceso, tra i maestri di ballo Raimondo Todaro e Alessandra Celentano.

Negli ultimi daytime andati in onda, il maestro Todaro ha comunicato agli allievi di ballo l’intenzione di proporre alla produzione di far valere gli esiti delle sfide che i ragazzi hanno affrontato nel corso dell’anno, facendo una classifica dei risultati ottenuti, in cui l’ultimo classificato dovrebbe poi lasciare la scuola.

Nella classifica in questione, al momento, l’ultima classificata sarebbe Carola Puddu, ballerina di danza classica e pupilla di Alessandra Celentano.

Appresa la notizia della proposta avanzata da Todaro, la Celentano ha subito avuto un confronto con lui, confronto che abbiamo potuto parzialmente vedere nel corso del daytime di Amici 21 ieri, ecco alcuni stralci dei loro dialoghi:

Celentano: Vorrei capire dove vuoi arrivare, hai fatto di tutto per eliminare Cristiano e ce l’hai fatta, e sicuramente Cristiano non era un ragazzo che non si meritava il serale,  adesso sai benissimo che se parte questa proposta che hai fatto Carola va a casa, allora mi chiedo, dove vuoi arrivare? Vogliamo arrivare al serale con Mattia con le stampelle e che pensa solo ai look, o Christian che fa solo hip hop e non è neanche un genio? Mi sembra che tu stia affossando la danza

Todaro: Io faccio sempre delle mosse in risposta alle tue, non ho mai iniziato io per primo

Celentano: Ma a discapito dei ragazzi, se io ragionassi come te avrei dovuto mettere Serena in sfida dall’inizio dell’anno e per tutto l’anno, compreso Mattia (…) Io posso essere d’accordo sulla proposta che hai fatto ma c’è un però, fino ad ora i ragazzi hanno fatto gare di improvvisazione, non essere bravi nell’improvvisazione non vuol dire essere un bravo ballerino, su 9 gare 7 sono state di improvvisazione (…) io accetto la tua proposta però devono fare altrettante gare di tecnica

Todaro: Ognuno fa la sua tecnica però

Celentano: No, tu hai fatto una proposta? Io faccio la mia controproposta, dovranno fare coreografie complete

Todaro: Ognuno fa il suo…

Celentano: No, coreografie complete dove dentro c’è tutto (…) Ti dico la verità, Raimondo, mi puzza che tu fai questa proposta sapendo che Carola è ultima (…) io non punto i tuoi, o perlomeno li punto, ma non li faccio uscire come fai tu

Il confronto tra i due maestri di Amici 21 ha scatenato una miriade di commenti social, con una importante maggioranza di internauti che si è schierato dalla parte della Celentano. Sotto uno dei post ufficiali pubblicati sul profilo Instagram del programma, Todaro è intervenuto con un lungo commento in cui ha chiarito la sua posizione:

La nostra conversazione è durata un’eternità e capisco che non potesse andare in onda per esteso, ma solo per chiarezza… 1- la maestra @alessandra.celentano aveva messo in sfida Serena e non è vero che non lo ha mai fatto. poi forse ha capito che era meglio rinunciare. 2- in 5 mesi ho lanciato solo una volta la sfida agli allievi della maestra, dunque non è mia intenzione farli fuori. 3- Cristiano non è certo uscito per colpa mia, ho solo fatto una proposta in cui l’ultima parola era della maestra. ha sbagliato a farlo uscire per il suo orgoglio se tanto ci teneva che rimanesse, bastava dire no alla sfida… o forse sperava di mandarmi a casa il calciatore. 4- le improvvisazioni nel latino non esistono e inoltre Mattia era il più svantaggiato perché non ha mai fatto assoli ma se non è ultimo in classifica un motivo ci sarà ed inoltre i temi delle gare non li ho scelti io. Per il resto apprezzo veramente tanto la passione che avete per i ragazzi ai quali siete affezionati e accetto tutto ciò che ne consegue. Buona vita

Potete vedere il suo commento QUI.

COMMENTI