Amici 21, Rudy Zerbi infuriato contro Rea e Nicol: “Sto pensando di eliminarvi o sostituirvi, farvi fare una sfida non ha senso”

Le due cantanti erano arrivate ultime nella classifica stilata da Fedez

Dalia Dicembre 20, 2021

Nel daytime odierno, le cantanti Rea e Nicol hanno avuto modo di confrontarsi con il loro prof Rudy Zerbi.

Il motivo della discussione è stata la loro scarsa approvazione da parte dei giudici che costantemente le classificano ultime e del pubblico a casa, che non le apprezza abbastanza.

In particolare, Zerbi ha sottolineato come gli stream dei loro inediti siano piuttosto scarsi rispetto a quelli degli altri cantanti in gara, così come il fatto che Rea sia arrivata ultima e Nicol penultima nella classifica decisa da Fedez confermi il loro scarso gradimento da parte degli altri.

Dal canto suo, Rea è scoppiata a piangere e si è difesa, affermando di essere cosciente di non aver fatto una bella esibizione davanti a Fedez e di essere andata nel pallone. Nicol, invece, si è irritata di fronte alle accuse di mancanza di impegno da parte di Zerbi.

A causa del loro basso posizionamento in classifica, Rea e Nicol dovrebbero disputare a breve una sfida. Tuttavia, Zerbi sta pensando di eliminarle direttamente o di sostituirle, dato che far disputare una sfida non avrebbe senso e non vorrebbe averle ancora nella sua schiera di talenti.

In casetta, le due cantanti si sono confidate con Alex Rina, che le ha spronate ad andare avanti, sottolineando che il pensiero di Rudy non sia insindacabile e che le continue classifiche proposte dai vari giudici Vip di turno siano comunque soggettive.

COMMENTI