Amici 22, Dagospia finalmente svela cosa è davvero accaduto la notte di Capodanno

L’autorevole fonte conferma una delle prime voci circolate nel web

Valeria Gennaio 18, 2023

Cosa è successo realmente la famosa notte di Capodanno all’interno della scuola di Amici 22?

Ormai da giorni non si fa altro che parlare di questa vicenda. Numerose sono state le indiscrezioni e teorie varie su ciò che può essere accaduto: chi afferma la teoria (ormai nota a tutti) della noce moscata; chi invece avanza ipotesi di scherzi “finiti male” e che avrebbero portato ad atteggiamenti che incitano quasi al bullismo; chi invece ipotizza che i ragazzi si siano fatti dei tatuaggi home made, senza alcuna precauzione.

Insomma varie ipotesi, talvolta smentite da parenti di allievi all’interno della scuola come ad esempio il fratello di Wax. Quest’ultimo infatti è stato definito il “capobanda” dei discussi eventi che stanno tenendo banco dentro e fuori la scuola più famosa d’Italia.

Proprio in queste ore,  finalmente ci ha pensato direttamente Dagospia a chiarire ciò che è realmente accaduto nella scuola di Amici 22 durante la famosa notte dell’ultimo dell’anno. Ecco quanto riportato:

La produzione non ha svelato cosa sarebbe accaduto, sul web ha preso piede una teoria sorprendente: avrebbero assunto noce moscata, una spezia che se usata in dosi eccessive può causare allucinazioni, vomito, febbre e non solo.

Ed ecco la conferma dell’autorevole fonte:

Dagospia può confermare questa versione dei fatti, aggiungendo che i ragazzi sarebbero arrivati a questo dopo una ricerca su Youtube, dove avrebbero cercato un modo per “sballarsi” in maniera artigianale. Piccoli malori, nulla di grave, nessuna necessità di raggiungere l’ospedale. La produzione ha scoperto il tutto e ha scelto di non diffondere il filmato incriminato per due ragioni, da una parte la volontà comunque di proteggere dei ragazzi molto giovani e dall’altra per evitare il rischio emulazione.

 

COMMENTI