Amici 22, Piccolo G convocato d’urgenza da Rudy Zerbi: ecco com’è andata a finire

L'intervento di Maria De Filippi è stato decisivo

Dalia Ottobre 24, 2022

Il daytime odierno di Amici 22 ci ha mostrato Piccolo G chiamato urgentemente in sala da Rudy Zerbi.

Ben presto Giovanni – questo il suo vero nome – ha scoperto il perché: un video in cui Piccolo G sospetta di quello che sarà l’esito della sfida di Andre (che vi abbiamo raccontato QUI).

Zerbi, irritato dalle sue parole saccenti, lo ha subito ripreso:

Quello che dici non ha alcuna logica. Se io stessi in un posto dove mi fido delle persone, io non ci sto.

Ma Piccolo G ha tentato subito di difendersi:

Avevo molti pregiudizi. Poi vedendo la professionalità di chi lavora qui, me li sto togliendo.

Zerbi però non era convinto: “Ma se il filmato è delle ultime 48 ore!”, allora il cantante ha ammesso: “Ho spiccato senso critico”.

Questo non è bastato a Zerbi, che non ha apprezzato i sospetti di Piccolo G sui retroscena del programma:

Se tu dici che ci sta qualcosa che non va, vuol dire che tu non ti fidi. Non puoi capire dopo 24 ore. O sei vero, e lo tiri fuori fino in fondo, o no. Se hai delle posizioni, difendile.

Il cantante però ha tergiversato: “Io le ho, ma sono pronto a cambiare quello che penso. Sono pronto a farmi vedere meglio”.

Zerbi, calmato anche dall’intervento di Maria De Filippi, ha ricordato al ragazzo perché lui sia nella scuola di Amici:

Se tu non ti togli questa maschera, non ne usciremo. Non devi farti vedere meglio, ma vero. Verità, verità. Se non togli queste sovrastrutture, non ne usciremo.

COMMENTI