‘Amici Speciali’, Gaia Gozzi è pronta a tornare sul palco con gli altri 11 Big: “Sono onorata di gareggiare vicino a nomi tanto affermati!”

Melissa 15 Maggio, 2020

Gaia Gozzi

Prenderà il via venerdì 15 maggio Amici Speciali, la versione inedita del noto talent show che riporterà sul piccolo schermo tanti volti noti della passate edizioni di Amici di Maria De Felippi.

Il “tutti contro tutti” dell’ultima stagione della trasmissione, in questa nuova veste del programma, lascerà il posto alla tradizionale divisione in squadre e i 12 cantanti si sfideranno a colpi di ballo e canto – senza eliminazione – per vincere premi destinati alla solidarietà insieme a Tim, sponsor di Amici Speciali. Le puntate previste sono quattro e a giudicare le esibizioni dei Big in gara ci saranno quattro giudici d’eccezione: Gerry Scotti, Eleonora Abbagnato, Giorgio Panariello e Sabrina Ferilli.

Tra i 12 Big in gioco anche Gaia Gozzi, vincitrice della diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi, che sta vivendo un periodo lavorativo d’oro nonostante il difficile momento storico vissuto dall’Italia a causa dell’emergenza sanitaria dettata dal Coronavirus. Alle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, la giovane cantautrice ha raccontato gioie e dolori del post vittoria:

È strano dirlo in un momento così difficile per l’Italia ma sto davvero bene. (Chega) è una tra le dieci più passate dalla radio. Quando l’ho saputo ho fatto i salti di gioia come se avessi vinto la lotteria. […] è un premio per la mia tenacia. […] sono convinta che le canzoni d’evasione più belle si scrivano quando hai voglia di fuggire.

Ad accompagnare la ballata di Gaia è arrivato, qualche settimana fa, anche il video ufficiale del singolo: un videoclip che racchiude tante clip dell’infanzia della cantante e della sua famiglia. A questo proposito, la Gozzi ha svelato qual è stato il ricordo più bello riaffiorato guardando le vecchie immagini:

Ho fatto impazzire i mie genitori! Fin da piccola hanno sempre fatto video della nostra vacanze in Brasile e me li sono fatta inviare tutti. […] C’è una scena con le mie due sorelle e la mamma, sono pochi fotogrammi ma è l’estratto di una sorpresa per il compleanno di papà. Stavamo cantando A Te di Jovanotti.

Seppur felice per i risultati raggiunti grazie alla vittoria di Amici 19, il lockdown causato dal Covid-19 ha impedito a Gaia di riabbracciare la propria famiglia e festeggiare insieme: “Per me l’isolamento è cominciato quando sono entrata ad Amici e non è ancora finito. Non ho ancora rivisto la mia famiglia. […] Quando vedo le mie sorelle sul telefonino vorrei strapparle dallo schermo e stritolarle con un abbraccio“. La giovane cantautrice ha allora svelato quali sono gli artisti che le hanno fatto compagnia durante questo periodo di solitudine:

Non ti dico bugie: raramente uso i cd. Ma tra i mille album che ascolto in streaming, compro tutti quelli che amo. Ho i dischi di Diana Ross, Stevie Wonder e Donna Summer. […] Gli album sono segnalibiri tra le pagine della vita. Quando li ritrovo navigo nei ricordi. È un’emozione che in tanti non hanno mai vissuto e spero che qualcuno possa farlo con il mio disco.

A pochi giorni di distanza dall’inizio di Amici Speciali, Gaia ha raccontato l’orgoglio del poter gareggiare insieme ad artisti affermati come i The Kolors, Michele Bravi e gli altri colleghi:

Sono onorata. Ho vissuto tanto in solitudine e sento che l’unione con grandi artisti oggi sia il vero traguardo. […] La tv è uno strumento che concede alla musica di esprimersi meglio. Anche se è più complicato rispetto a pochi mesi fa. […] Non sapevo ancora di avere così tante persone che credono in me: è un onore ma anche una responsabilità. A volte vorrei torre a prima della vittoria, quando pensavo solo a far divertire, emozionare e dare tutta me stessa.

E voi cosa ne pensate delle parole di Gaia? Siete curiosi di vederla mettersi in gioco ad Amici Speciali?

COMMENTI

TAGS