Andrea Iannone, lo sfogo social dopo la fine della storia con Giulia De Lellis: “Confesso che non è un momento facile”

Ludovica 22 Marzo, 2020

Che la storia d’amore tra Giulia De Lellis e Andrea Iannone sia ormai giunta al capolinea si era intuito, soprattutto a seguito dell’ultima diretta dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne. I due pare abbiano ormai deciso di rendere nota la fine della loro relazione e, se fino ad ora Iannone non aveva mai parlato, il motociclista è intervenuto su Instagram nelle ultime ore con un lungo messaggio riferito, secondo tanti, anche alla sua situazione con Giulia.

Andrea infatti ha parlato di un momento molto difficile per lui, dovuto in buona parte alla sospensione per doping che lo ha riguardato negli scorsi mesi. In molti, nella frase “in quest’ultimo periodo ho misurato me stesso ma anche tutti quelli che mi sono stati accanto e chi invece non ha esitato ad allontanarsi“, hanno letto un riferimento non troppo velato alla De Lellis:

NON SONO ARRABBIATO. Siamo ciò che siamo in grado di sopportare. Confesso che questo non è certo un momento facile: insieme alle vicende che tutto il Paese sta vivendo e sopportando il 2020 mi ha presentato tanti cambiamenti e situazioni difficili da affrontare. Non ho visto il cambiamento come un limite ma un’opportunità, per osservare e misurare, se stessi e gli altri. Oggi non sono arrabbiato, anzi, mi sento felice. Per voi: ricevo migliaia di messaggi ogni giorno. Gente che mi sostiene. In quest’ultimo periodo ho misurato me stesso ma anche tutti quelli che mi sono stati accanto e chi invece non ha esitato ad allontanarsi. Affrontare il cambiamento non fa paura sapendo che siamo insieme. Affrontare tutto questo non fa paura a chi sa che ne uscirà a testa alta, comunque vada. Il mio vuole essere un messaggio anche per tutti voi: amate la vostra routine e chi ne fa parte, perché è su di loro che potrete costruire il vostro impero. Il mio consiglio? Iniziate!

Instagram - Iannone

I due avranno messo un punto definitivo al loro rapporto? Che idea vi siete fatti?

COMMENTI