Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono Classico 31/01/2020

Melissa 31 Gennaio, 2020

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio è stata registrata una nuova puntata del Trono Over di Uomini e Donne. Dal sito IlVicolodelleNews,it, ecco le anticipazioni complete:

La puntata inizia da Giovanna (abito nero corto, forse di seta, con maniche a sbuffo e scollo a cuore) che ha portato fuori Sammy, Alessandro e… Sonny! Appena Sonny scende per Giovanna, parte una polemica con Tina che dice “per Sonny una tronista vale l’altra“. Lui si difende dicendo che non può disperarsi a casa per una che da due settimane non se lo fila. Sara, arrabbiatissima, dice di non averlo portato proprio per verificarne la reazione, perché di lui non si fida e conclude afferma che ha fatto bene a non portarlo, perché lui le ha dimostrato che di lei non gli importa nulla.

Esterna di Sonny e Giovanna: giro in Vespa per Roma. Si dicono entrambi compiaciuti di stare insieme perché sono simili, ossia non le mandano a dire a nessuno, parlano sempre chiaro. I due, come rimarca lui una volta conclusa la visione dell’esterna, sono stati a proprio agio, spontanei e sereni. Giovanna in esterna dice a Sonny “mi fai sangue“. Sonny, a sua volta, afferma che lei ha “le Bahamas negli occhi e il culo (sì, ha detto “culo”) di Uma Thurman in Kill Bill”. Sara sentite queste cose dà della gatta morta a Giovanna, che a sua volta si giustifica dicendo che in realtà lei la prima cosa che guarda in un ragazzo è la testa, e chiude definitivamente con Sonny. Esterna di Giovanna e Sammy: fanno un giro in macchina (lui le apre la portiera e lei lo nota ben lieta) e poi vanno a bere qualcosa al Baja, il barcone sul Tevere. Non si è visto chissà quale entusiasmo, lui è pacato anche nel tono di voce. Lei gli fa notare che, rispetto alla prima puntata in cui le ha dato ben quattro baci sulle guance, stavolta è molto composto e sulle sue. Lui dice di essersi adeguato all’atteggiamento composto di lei, sia in puntata che fuori. Giovanna dice che ha avuto uomini onestamente bruttini nella sua vita, che con i belloni muscolosi è a disagio. Viene poi specificato in studio che lei non ha problemi a frequentare uomini con figli anche se è una cosa importante. Esterna con Alessandro che esce con entrambe. Giovanna accende una polemica perché ricorda che l’altra volta quando i corteggiatori sono arrivati per l’appuntamento al buio, quando è sceso lui Sara si è alzata in piedi e non l’ha trovato appropriato, perché era il suo momento ed era giusto che lei lo rispettasse. Sara controbatte svelando che aveva già chiesto alla redazione in precedenza di farlo scendere perché l’aveva notato a Temptation Island, pertanto appena l’ha visto le è venuto spontaneo alzarsi. Comunque con Giovanna sono andati in un locale a bere e parlare delle rispettive famiglie. Ad un certo punto lei gli fa “Ho un po’ caldo“, lui risponde “anche io” così si tolgono entrambi il maglioncino e lui rimane con una t-shirt aderentissima tanto che lei se ne esce con “che muscolaccio“. Invece Sara viene portata da lui a vedere una partita di beach-volley dove per metà tempo lei è lì che lo guarda giocare, mentre per l’altra metà lui le dice che avendo già visto qualche puntata la trovava già bella, poi scendendo ha sentito che non le era indifferente e incrociando il suo sguardo ha capito che poteva interessargli e pertanto oggi le ha portato una cosa: tira fuori una rosa rossa (forse nella discesa scorsa ne aveva portata solo una e l’aveva data a Giovanna). Lei è molto imbarazzata e non spiccica più parola. In studio si parla proprio di questo suo atteggiamento, Giovanna la pungola dicendo di essersi presa della ‘gatta morta‘ da lei che almeno si lascia affascinare da quello che le persone dicono, mentre lei si imbarazza solo per aver visto dei muscoli.

Gianni dà man forte alla Abate dicendo che in effetti ha visto solo flirtare una donna senza vedere contenuti e il pubblico si trova d’accordo con lui ed esplode in un applauso. Sara è uscita anche con Giovanni e Matteo. Con il primo è stata alle piscine del Coni e rimane a guardarlo mentre fa dei tuffi, anche qui addominali in mostra e lei che ‘sbava‘. Poi sono andati in casona e si sono abbracciati e detti più volte “sei dolce, sei dolcissima” e basta. Con Matteo l’esterna è più sostanziosa. Lui chiede se può andare a casa di lei e portarle del sushi, lei accetta volentieri e lo rende felice perché sa quanto lei tenga alla sua casetta. Sono stati bene e sono apparsi sereni. Finita l’esterna prende parola Gaetano che è stufo di rimanere in panchina e l’allerta sul fatto che ci sono alcuni che fanno esterne ‘autorefenziali‘, ossia solo per far vedere la mercanzia (i muscoli), mentre lui ha sempre agito per conoscerla davvero e compiacerla senza dar troppo risalto a sé stesso, eppure lei lo considera tarocco. Interviene a questo punto anche Giuseppe che non capisce come mai dopo la volta scorsa, che si erano detti di venirsi incontro, lei non lo abbia portato fuori. Lei afferma che considera più importante ciò che fanno in studio e non in esterna e alcuni di loro li ha lasciati a casa proprio per vederne la reazione e constatare se chiedessero di lei in settimana. Lui dice di aver chiesto di lei ogni giorno ma Maria specifica che ha chiesto se ci sarebbe stata l’esterna o no. Alla fine si alza e se ne va e le lancia addosso il cartellino del suo nome esclamando “Non me ne faccio più niente“, lei vuole subito liberarsene e lo dà a Carlo che a sua volta lo passa a Giovanna. La romana lo prende e con un bel sorriso ironico si gira verso Maria e le dice sottovoce “Questo lo tengo io“. Andrà a parlare con Giuseppe dietro le quinte?

Carlo è uscito con Ginevra, Marianna e Cecilia. Con Ginevra ha passato tutto il tempo a parlare male di Daniele che è un arrogante, viziato, che non è corretto che la costringesse a scegliere subito, che non lo consiglierebbe a nessuna ragazza. Dopo la visione Daniele gli chiede sulla base di cosa gli dà del viziato dato che l’ha visto 10 minuti in tutto. Per Carlo si denota che è viziato e che tutto gli è dovuto per come si comporta con le corteggiatrici, perché lui non fa nulla e pretende da loro. Daniele gli risponde che se lui è viziato allora Carlo è un maleducato visto pure come si è rivolto a Lorenzo in modo inqualificabile. Con Cecilia va in un parco, lei gli dice che ha avuto paura di perderlo e che ha sentito la sua mancanza ed ha capito che non essendo abituata a sentirsi importante per una persona, forse non sa dare il giusto valore e dimostrazione e questo la porta ad allontanare chi le sta a fianco. Nel dirlo si commuove e gli confessa che gli piace tantissimo, lui però rimane un pezzo di ghiaccio. In studio Lorenzo gli fa notare che sembra avere un “cuore di pietra” e inizia un bel battibecco tra loro due. Maria fa scendere Cecilia che dà ragione a Lorenzo e spiega di essersi sentita mortificata e di aver ripensato poi una volta a casa a come si era svolta la situazione, ritiene anche lei che se vedi una donna piangere non puoi rimanere così impassibile e provi a consolarla o perlomeno abbracciarla. Con Marianna sono andati a fare un giro a Napoli, hanno comprato dei dolci per loro e per la madre di Carlo, è stata un’esterna molto carina e si sono ovviamente anche baciati.

Maria fa una premessa all’esterna di Daniele e Pamela (una bella biondina, comunque tutte le corteggiatrici di Dal Moro, comprese le nuove scese oggi, sono di fisico mingherlino, magrissime) e racconta che, al termine della scorsa puntata, lui, uscendo, ha salutato questa Pamela personalmente con un cenno, sfiorandole una spalla. Lei, quindi, è arrivata in esterna entusiasta, dicendo a Daniele che aveva notato e apprezzato il gesto, ma lui ha subito spento gli entusiasmi dicendole che lo aveva fatto perché l’aveva vicina, ma che avrebbe potuto benissimo farlo con un’altra. Lei si risente di queste parole, rimane ammutolita e lui infierisce dicendo che la vede impostata. “Tu puoi capire come sono io, ca**o, perché io sono sempre me stesso al 100%. Tu invece sei indecifrabile.” “Non è vero“, prova a ribattere lei. Al che, lui le dice “ah, sì? Allora, io adesso me ne vado, te rifletti su quello che ho detto, in settimana“. Pamela, in puntata, è ovviamente avvelenata e come aveva fatto notare Ginevra (rimasta a Carlo), ribadisce che lui non accetta in alcun modo il confronto né di essere contraddetto, ha atteggiamenti proprio immaturi. Ultime esterne, Daniele porta a pranzo Angelica e Vanessa, prima una e poi l’altra, nello stesso posto, ovvero dal giapponese. Spiega di provenire da una famiglia perbene che tiene all’educazione e vuole vedere come sono queste due ragazze (Angelica bionda e Vanessa mora) a tavola perché pure lì è importante la femminilità. Queste esterne sembrano un esame. Il pubblico è contrariato, Rosi del pubblico tra sé e sé dice “questo è un macigno“. Le due ragazze sembrano abbastanza perplesse in esterna, Vanessa comunque è meno rigida e ci ride su. Tornati in studio, Giovanna dice che Daniele ovviamente è libero di fare ciò che vuole, ma che non capisce come mai le ragazze, davanti alla premessa di Daniele sul test della femminilità a tavola, non gli abbiano tirato il piatto per poi andarsene. Le due non se la sono presa perché l’hanno preso come uno scherzo, ma che l’abbia fatto con entrambe in effetti dà fastidio (Vanessa si dice scioccata). Giovanna chiede a Daniele cosa avrebbe fatto se fosse andata lei a mangiare con lui e avesse usato le mani per mangiare il sushi, lui risponde che alla fine era per ridere tutto ciò per quanto gli piaccia che una donna a tavola ci sappia stare, ma non è fondamentale per scegliersi una ragazza. Se lei lo avesse fatto sarebbero rimasti amici, al che lei gli fa notare che allora era veramente un test se alla fine parla solo di amicizia, ma lui continua a negare. Per tutto il pubblico è stato un test! Comunque siccome Angelica ha saputo usare le bacchette si è meritata un abbraccio. Carlo gli dice di essere fortunata perché l’abbraccio è come una scelta per Daniele visto che con le altre generalmente scappa.

COMMENTI