Antonella Elia spiega perché ha perdonato Pietro Delle Piane dopo Temptation Island

La showgirl ha anche rivelato chi sono i suoi 3 'padri artistici' e cosa ha imparato da loro

Luana Aprile 16, 2022

Antonella Elia è una delle attuali opinioniste de La pupa e il secchione show, il programma di Barbara D’Urso in onda in queste settimane su Italia Uno. La Elia negli ultimi anni ha partecipato a molti programmi tv e tra i più famosi ci sono indubbiamente Temptation Island, a cui ha preso parte insieme al fidanzato Pietro Delle Piane, e il Gf Vip in cui è stata prima concorrente e poi opinionista.

Intervistata da Il corriere della sera Antonella ha in primis parlato dei suoi esordi in tv e del fatto che il padre, morto in un incidente stradale parecchi anni fa, era contrario alle sue aspirazioni:

Da bambina la mia passione più grande era il balletto. Sognavo la danza classica. Mio padre non me l’ha mai lasciata frequentare. […]  Era un uomo severissimo. Non so se il fatto che non ci fosse mamma lo condizionasse in questo senso, in parte anche perché era di Avellino ed era maturo quando nacqui. Non voleva assolutamente che frequentassi dei maschi. Provai ad andare ai boy scout ma mi tirò via anche da lì.

E ancora:

Io volevo frequentare il liceo artistico e poi entrare all’Accademia Albertina, la pittura credo sia la mia vera passione, lui mi costrinse a iscrivermi al classico. Figuriamoci cosa avrebbe detto vedendomi fare la modella o l’attrice, non me lo avrebbe mai permesso.

Poi la Elia ha parlato invece dei suoi tanti padri artistici e ha rivelato chi le è rimasto di più nel cuore e quali sono stata gli insegnamenti più preziosi:

La triade: Mike, Corrado, Raimondo. Hanno fatto di tutto per me, mi hanno cresciuta perché ero piccola quando iniziai a lavorare con loro. Sono stati protettivi, paterni, mi hanno insegnato tutto quello che potevano. […] L’autoironia. Soprattutto Vianello, amava prendere in giro gli altri ma anche se stesso. Era meraviglioso. E Corrado, anche lui aveva un’ironia straordinaria, le sue facce alla Corrida facevano l’intero programma. E pure Mike: tutte quelle gaffe, sono convita che ci giocasse consapevolmente.

Infine Antonella ha spiegato come mai ha deciso di continuare la sua storia d’amore con Pietro Delle Piane dopo l’esperienza a Temptation Island e di perdonarlo:

Pietro ha 11 anni in meno di me, è giovane, intatto, puro. Mi fa divertire moltissimo. A Temptation è stato un disastro perché voleva recitare il ruolo di quello che mi faceva ingelosire. Si è fatto odiare da tutti, me in primis, per tanto tempo. Mi trasferisce il senso della famiglia. Io sono sempre stata un cane sciolto, randagia. Per la prima volta sto costruendo qualcosa insieme a un uomo.

COMMENTI