‘Ballando con le Stelle 14’, seconda puntata: Gabriel Batistuta stupisce come ballerino per una notte! Eliminati i gemelli Sampaio

Simo 7 Aprile, 2019

Ballando con le stelle - Kevin e Jonathan Sampaio e Lucrezia Lando

La seconda puntata di Ballando con le Stelle si apre con la commemorazione delle vittime del territorio de L’Aquila, avvenuto esattamente dieci anni fa.

Dopo il minuto di silenzio osservato in memoria di questa tragedia, Milly Carlucci riporta in pista tutti i concorrenti, inclusi i due che hanno un malus di 10 punti dalla scorsa puntata e i due che si portano, invece, un bonus (Suor Cristina con Oradei Team e Marco Leonardi con Mia Gabusi).

I primi a tornare in pista sono proprio lo youtuber Marco Leonardi e Mia Gabusi. Dopo una breve intro in cui il ragazzo parla del suo difficile passato, i due si buttano in una salsa che acquista più i toni del divertimento che della sensualità. Ai giudici non piace molto l’esibizione, che trovano un passo indietro anziché in avanti per problemi di tempo e di ritmo. Voto finale: 15, ma grazie al bonus della scorsa settimana passa a 25.

Angelo Russo e Anastasia Kuzmina arrivano a passo di boogie in un’ambientazione spaziale e fumettistica. Rispetto alla scorsa puntata il concorrente fa un salto di qualità notevole, tanto che Mariotto grida al miracolo e Selvaggia Lucarelli nota soprattutto la leggerezza del movimento e delle gambe, nonostante i chili di troppo sottolineati dall’attore nella clip antecedente all’esibizione. Voto finale: 39 punti.

Un altro attore, Enrico Lo Verso, torna con una rumba molto intensa guidato dalla veterana Samanta Togni. La scorsa settimana era stato ingannato dall’eccessiva sicurezza di sé, regalando una performance non proprio memorabile; fa meglio in questa puntata, ma sia Ivan Zazzaroni che Roberta Bruzzoni notano ancora troppo la presenza della ballerina rispetto alla sua. Voto finale: 13, comprensivo del malus della scorsa puntata.

E’ la volta di Marzia Roncacci, che insieme a Samuel Peron porta in pista un charleston da dimenticare secondo tutti i giudici, che stroncano totalmente la performance. Solo Mariotto ne apprezza l’autenticità e la gioia di vivere che la concorrente è in grado di trasmettere, pur non avendo ballato bene. Voto finale: 9.

L’ex ministro Nunzia Di Girolamo si presenta di nuovo con le scarpe basse per il suo jive con Raimondo Todaro, vestito da fragola all’inizio dell’esibizione. Carolyn Smith raccomanda, per la prossima puntata, di utilizzare i tacchi e abbandonare del tutto l’aria da maschiaccio. Secondo Alberto Matano, invece, la Di Girolamo si sta sciogliendo e la trova più libera. Stroncatura netta di Guillermo Mariotto, che afferma “non aggiungi nulla al programma“. Voto finale: 14.

Sulla pista da ballo torna Milena Vukotic che, insieme al suo ballerino Simone di Pasquale, ballano sulle note di “Sveglia e caffè”, la celebre canzone legata ai film di Fantozzi, con diverse immagini tratte dai film in cui la Vukotic interpretava la signora Pina, moglie del protagonista. La ballerina viene riempita di complimenti. Voto finale: 48.

Dopo una breve pausa viene finalmente presentato l’annunciato ballerino per una notte: si tratta di Gabriel Batistuta, storico giocatore della Fiorentina e della Roma, curiosamente legato al concorrente in gara Dani Osvaldo da una similitudine attribuita dai tifosi. Entrambi argentini, entrambi simili nel loro modo di giocare: se Batistuta veniva chiamato ‘Il Re Leone’, Osvaldo viene soprannominato ‘Simba’.

Mentre Batistuta prepara la coreografia con la moglie Irina Fernandéz dietro le quinte, ad esibirsi arriva Ettore Bassi con Alessandra Tripoli. Il giudizio della giuria è unanime: nel valzer in cui si è esibito, Bassi è stato talmente bravo da diventare paritario con la sua compagna di ballo e non sparire sotto l’ala da professionista della Tripoli. Voto finale: 48.

In uno scintillante abito rosa shocking, Antonio Razzi torna insieme alla ballerina Ornella Boccafoschi in un boogie scatenato con cui tenta di rivalersi dalla defaillance della scorsa puntata. Nonostante i complimenti che, a quanto sostiene, arrivano da ogni parte del mondo, incluso il plauso di Vittorio Sgarbi, la giuria continua a non essere soddisfatta dei suoi sforzi. Voto finale: 14.

Manuela Arcuri e Luca Favilla sono ben determinati a ribaltare alcuni dei giudizi della scorsa settimana con un sensuale tango. E ci riescono: Selvaggia Lucarelli ammette che è brava, Zazzaroni ne sottolinea la sensualità. Voto finale: 31.

E’ la volta dei due gemelli Kevin e Jonathan Sampaio con Lucrezia Rando in un freestyle molto fresco e giovanile. Mariotto esprime un giudizio positivo sui fratelli, ma non sul loro ballo, rafforzato da Canino che rincara la dose sostenendo che il ballo non è nelle loro corde, nonostante la Rando stia facendo del suo meglio. Voto: 24.

Pausa dalla gara: il ballerino per una notte Batistuta torna in pista con sua moglie, dimostrando il loro affiatamento di coppia in un ballo dalle sonorità sudamericane. Lei bravissima, lui, nonostante i problemi fisici, segue bene il ritmo. Tutti voti alti per l’ex calciatore, che conquista un tesoretto di ben 47 punti.

Proprio dopo il campione argentino torna in pista Dani Osvaldo, che balla una sensualissima salsa con la ballerina professionista Veera Kinnunen. Un’esibizione che lascia senza fiato quasi tutti i giudici, con Selvaggia Lucarelli che scherza sui problemi di coppia che i suoi commenti caldi su Osvaldo hanno causato la scorsa settimana. Voto finale: 43.

E’ la volta di Lasse Matberg e Sara di Vaira, che sulle note di Believer degli Imagine Dragons ballano un paso doble molto energico ed intenso. Non pare pensarla così la presidente di giuria, che lamenta invece una mancanza di carattere da parte del concorrente e lo vorrebbe più incisivo. Voto finale: 20, comprensivo dei dieci punti di penalità della scorsa puntata. Voto finale: 20 punti.

L’ultima a scendere in pista è Suor Cristina con gli Oradei Team in un paso indubbiamente ben eseguito, con tanto di inciso vocale di Suor Cristina che canta un pezzo della canzone ‘Il Cielo’ conquistando l’ovazione del pubblico e della giuria. Solo Zazzaroni esprime qualche perplessità sull’attinenza di Suor Cristina con il programma in sé, ma non trova l’appoggio né degli opinionisti, né della restante parte di giuria. Voto finale: 48 punti, comprensivi i 10 del bonus ottenuto nella precedente puntata.

La classifica della giuria premia in ex aqueo al primo posto Ettore Bassi e Suor Cristina, mentre in coda torna Enrico Lo Verso e si aggiunge Marzia Roncacci.

Si passa all’assegnazione dei tesoretti: il giornalista Alberto Matano decide, per la prima volta, di dividere il tesoretto in due parti. Metà viene dato ad Enrico Lo Verso e metà ad Antonio Razzi, facendo salire entrambi al sesto posto. I tesoretto social, dato dai voti espressi via Facebook, Instagram e Twitter, va invece a Milena Vukotic, che conquista così dieci punti arrivando al primo post.

Il televoto, infine, definisce tutti i salvi e gli ultimi due concorrenti che dovranno aggiudicarsi lo spareggio. Si tratta dei gemelli Sampaio che sfidano Marzia Roncacci. Ad avere la meglio è la giornalista, e i Sampaio sono gli eliminati di questa puntata.

 

COMMENTI