‘Ballando con le Stelle 15’, terza puntata: Marcella Bella ballerina per una notte, Raimondo Todaro commosso per il ritorno in pista con Elisa Isoardi, standing ovation per Gilles Rocca e Lucrezia Lando

Dalia 4 Ottobre, 2020

Ballando con le Stelle 15 - Elisa Isoardi e Raimondo Todaro

Un nuovo appuntamento di Ballando con le Stelle 15 è andato in onda questa sera. L’appuntamento ballerino di Milly Carlucci, sempre su Rai 1, questa sera ha visto le coppie sfidarsi in maniera più agguerrita.

Nella scorsa puntata, Stefano Oradei e Barbara Bouchet erano stati eliminati e quindi, saranno ora in panchina in attesa di poter ritornare in gara in caso di ripescaggio. Saranno, però, sempre presenti in studio in quanto la novità di quest’anno è che gli eliminati voteranno le varie esibizioni ed anche il comportamento dei giudici.

La gara ha avuto inizio con Tullio Solenghi e Maria Ermachkova. La loro esibizione, in memoria di Anna Marchesini, è stata densa di eleganza, ma anche leggerezza. Punti 28.

A seguire, Lina Sastri e Simone Di Pasquale che si sono esibiti in un charleston. A detta della giuria, Lina è migliorata, ma è ancora concentrata troppo sul personaggio più che sulla danza. Punti 32.

È stata poi la volta di Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira. Questa volta, dopo le prime due puntate in cui Costantino si esibiva nei panni di bizzarri personaggi, il conduttore di Pechino Express ha finalmente interpretato se stesso. Ancora troppo impreciso nel ballo, però, quindi ha ottenuto soli 25 punti.

A sorprendere questa sera è stata l’esibizione di Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina. Il loro tango è stato molto apprezzato dalla giuria, a parte l’espressione perennemente arrabbiata del pugile, troppo concentrato sui passi. Per questo, i due sono stati premiati con 42 punti.

Passando, invece, ad Antonio Maria Catalani e Tore Villfor, il loro ballo è stato più convincente del solito dato che hanno sfruttato a loro favore la freddezza che caratterizza il loro rapporto. Selvaggia Lucarelli, tra l’altro, ha accusato lei di avere poca personalità, ma lui l’ha difesa e questo ha sorpreso. Punti 29.

Deludente, purtroppo, l’esibizione di Paolo Conticini e Veera Kinnunen, dati già per i migliori dell’edizione. Conticini è sempre alla ricerca della perfezione e dunque, per la giuria l’attore ha fatto il passo più lungo della gamba. Resta comunque uno dei migliori, dunque ha ottenuto 34 punti.

Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi si sono cimentati in un tango che è piaciuto ai giudici. L’esibizione è stata apprezzata per la sua serietà, serietà non pervenuta nelle scorse puntate. Punti 28.

Rosalinda Celentano e Tinna Hoffman hanno invece confermato la loro bravura. In particolare, hanno conquistato quasi il massimo dei punti, ossia 47, per la capacità di immedesimazione della Celentano.

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro, dopo lo stop forzato per appendicite del ballerino, si sono esibiti in un valzer. Momento di grande commozione per Todaro, confortato dalla bella Elisa, che per la prima volta ha ammesso di aver avuto paura, ma di voler continuare a ballare per non lasciare sola la Isoardi. A questo pianto liberatorio, è seguita una buona valutazione di 36 punti.

Molto apprezzata anche Vittoria Schisano che insieme a Marco De Angelis ha ballato una rumba. Molto complessa da un punto di vista tecnico, è stata molto apprezzata. La Lucarelli, però, ha avvisato De Angelis di portare Vittoria ad uno stadio successivo perché capace di farlo. Punti 37.

Dopo Scardina, anche Gilles Rocca e Lucrezia Lando hanno sorpreso tutti. Solitamente, il loro punteggio è piuttosto basso, mentre questa volta il loro feeling si è visto tutto sul palco. Molto apprezzato da Caroline Smith (che addirittura gli ha dato l’unico 10 della serata), Gilles ha così ottenuto 48 punti, superando anche la super favorita Celentano.

A completare la serata ci ha pensato Alessandra Mussolini che si ha danzato insieme a Maykel Fonts. Come ogni settimana, botta e risposta tra Alessandra e Selvaggia. Punti 31.

La classifica provvisoria vedeva in testa Gilles, Rosalinda e Vittoria. Ballerina per una notte è stata Marcella Bella che ha ottenuto un tesoretto di 50 punti. Questo ammontare è stato assegnato a Costantino ed anche alla Mussolini da parte degli opinionisti Alberto Matano e Roberta Bruzzone.

Aggiungendo il tesoretto ed il voto del pubblico, la classifica è stata leggermente modificata. Lo spareggio è avvenuto tra Antonio Catalani con Tove Villfor e Ninetto Davoli con Ornella Boccafoschi. Ad avere la peggio, però, è stato Nino mentre il pittore si è salvato per la seconda volta.

COMMENTI