Ballando con le Stelle 17, la semifinale: ripescata Luisella Costamagna, ecco tutte le coppie che volano in finalissima

Paola Barale si ritira per infortunio, ancora frizioni tra Selvaggia Lucarelli e gli altri giurati

Giusy Dicembre 18, 2022

È andata in onda ieri sera la semifinale di Ballando con le Stelle, lo show condotto da Milly Carlucci giunto alla sua diciassettesima edizione. In giuria, come di consueto, Selvaggia Lucarelli, Ivan Zazzaroni, Carolyn Smith, Fabio Canino e Guillermo Mariotto.  E poi ancora  Alberto Matano, nel ruolo di opinionista, e di Rossella Erra, e degli amatissimi ballerini del programma Simone Di Pasquale e Sara Di Vaira, nel ruolo dei giurati popolari.

La decima puntata di Ballando con le Stelle ha visto la coppia formata da Luisella Costamagna e Pasquale La Rocca accedere alla finalissima. I due hanno vinto il ripescaggio battendo Lorenzo Biagiarelli e Anastasia Kuzmina. Il televoto ha premiato la giornalista con un sonoro 62% contro il 38%  ottenuto dal compagno della Lucarelli.

Alla gara per il ripescaggio non ha partecipato Paola Barale, per infortunio. La showgirl ha deciso di ritirarsi in quanto non ha ottenuto il permesso di ballare dal medico che la segue.

Marta Flavi invece ha ballato con il pluricampione Luca Urso, marito di Alessandra Tripoli, dopo aver abbandonato il maestro Simone Arena. L’esibizione è piaciuta alla giuria, in particolare a Carolyn.

Ecco il sunto di quanto accaduto in puntata riportato da Davide Maggio:

 I sei finalisti hanno dovuto disputare due manche. Nella prima erano chiamati ad interpretare, con i loro maestri, coppie di personaggi dei film. Rosanna Banfi Simone Casula sono stati Fred e Wilma Flinstones in un numero di show dance, che non è piaciuto né a Selvaggia (“Mi è mancato di agilità“), né a Guillermo (“Era orribile“). Alessandro Egger e Tove Villfor, invece, si sono calati nei panni di Giulietta e Romeo in una rumba. Canino non ha trovato in loro il giusto romanticismo, ma per Zazzaroni il modello è stato “strepitoso, professionale“. Selvaggia, dopo averlo paragonato a “Brad Pitt in Vi Presento Joe Black” per il suo fascino mortuario, gli ha chiesto se fosse il “voodoo di Garko“.

Subito dopo, Iva Zanicchi e Samuel Peron si sono cimentati in un valzer per omaggiare Rossella O’Hara e Rhett Butler di Via col vento. Dai due, Canino si aspettava qualcosina di più e “non sono del tutto contento“, mentre Ivan e Selvaggia hanno posto l’accento sul fatto che la cantante ha portato diverse volte un valzer nelle varie puntate. “Questo l’abbiamo scelto noi della produzione“, l’ha però difesa Milly.

Noodles e Deborah di C’era una volta in America erano gli innamorati, per il loro ballo contemporaneo, di Ema Stokholma e Angelo Madonia. Una performance che ha convinto tutti i giurati e che ha portato alla coppia addirittura tre 10. Alex Di Giorgio e Moreno Porcu hanno dovuto interpretare Bud Spencer e Terence Hill in un passo a due moderno che, per Canino, non è mai esploso. Infine, Gabriel Garko e Giada Lini sono stati chiamati a prendere le vesti di Rocky e Adriana. Compito che l’attore – privo di tutore – ha potuto affrontare soltanto da seduto poiché in settimana si è fatto male ad una gamba. Di fronte alla non esibizione Selvaggia ha assegnato 0; al contrario, Mariotto ha dato 10.

Nella seconda manche, ciascun concorrente ha ricevuto una sorpresa – al posto di un’annunciata interrogazione – ed ha dovuto ballare con un parente: Rosanna Banfi col marito Fabio, Alessandro Egger al fianco della nonna Jasminka, Iva Zanicchi insieme al marito Fausto e alla nipote Virginia, Ema Stokholma col fratello Gwendal, Alex Di Giorgio con il padre Sergio e, per concludere, l’infortunato Gabriel Garko ha visto danzare per lui le sorelle Nadia, Sonia, Laura e la nipote Cristina. L’unica votante Rossella Erra ha diviso i 20 punti che aveva a disposizione tra Iva Zanicchi e Alex Di Giorgio.

Questa la classifica aggiornata dei concorrenti di Ballando con le Stelle:

 Ema Stokholma e Angelo Madonia
Alessandro Egger e Tove Villfor
Alex Di Giorgio e Moreno Porcu
 Gabriel Garko e Giada Lini
Iva Zanicchi e Samuel Peron
 Rosanna Banfi e Simone Casula

 

COMMENTI