‘Ballando con le stelle’, rivoluzioni in corso per la quindicesima edizione: ecco tutte le novità!

Dalia 24 Luglio, 2020

Cambiamenti in corso per la nuova edizione di Ballando con le stelle. Il format, condotto come sempre da Milly Carlucci, anche quest’anno metterà alla prova il talento nel ballo di svariati personaggi del mondo dello spettacolo. Con loro, ci saranno i vari maestri di ballo della trasmissione. Grande assente sarà Alessandra Tripoli, che pochi giorni fa ha rivelato il sesso del bebé in grembo.

A partire da settembre, come trapelato nella conferenza stampa dei nuovi palinsesti Rai, il talent show di Rai 1 subirà alcune modifiche che TvBlog.it è in grado di svelarci.

Innanzitutto, il tanto amato ed odiato televoto da casa verrà abolito. A giudicare le coppie in gara sarà sempre il pubblico da casa, ma attraverso i canali social del programma. Questa importante novità è maturata anche grazie al ruolo chiave che i social hanno ricoperto nel periodo di lockdown.

Un’altra novità sarà sempre conseguenza del Covid-19: il pubblico, infatti, sarà assente nell’auditorium Rai del foro italico e la trasmissione è corsa ai ripari. Sta infatti pensando all’introduzione di gruppi di famiglie sugli spalti vuoti. Questo permetterebbe di avere una minima componente di pubblico, pur evitando assembramenti.

Verranno poi introdotte 3 figure il cui ruolo si sta discutendo proprio in questi giorni. Dovrebbe trattarsi di tre giudici popolari che andrebbero a schierarsi di volta in volta a favore dei ballerini che più si saranno distinti ai loro occhi.

La trasmissione, come di consueto, andrà in onda ogni sabato sfidando Tu sì que vales su Canale 5.

COMMENTI