‘C’è Posta per Te’, il web insorge per i comportamenti retrogradi di Luca nei confronti della moglie Stephanie!

Franci Gennaio 31, 2021

Ha generato non poca indignazione la storia di Stephanie e Luca ieri sera a C’è Posta Per Te. Un matrimonio arrivato fin troppo in fretta, “costretto” da una gravidanza giunta dopo soli 2 mesi di conoscenza, quando la ragazza era poco più che ventenne. L’amore è arrivato veramente soltanto più tardi e ieri la protagonista ha raccontato di 11 anni insieme al marito, di tre figli, ma di poche attenzioni. Se fino a prima di conoscere Luca, Stephanie lavorava, il marito ha poi deciso per lei che si dovesse prendere cura della casa e dei bambini. Niente uscite, se non con la mamma e con i figli, poche lusinghe, compleanni dimenticati, il sentirsi trascurata… tutti motivi, questi, che hanno spinto la donna a rifugiarsi su Instagram, dove viveva della vita di tanti personaggi famosi che mostravano il loro mondo perfetto, gioielli, regali, attenzioni ed emozioni.

Sempre sul noto social network, Stephanie ha conosciuto anche un uomo e ha iniziato a frequentarsi virtualmente con lui, che era capace di farla sentire importante, cercata e apprezzata. Da Amsterdam, quest’ultimo è poi giunto in Sicilia e, durante il loro incontro, il tradimento è stato consumato completamente. Luca, notando la moglie sempre attaccata al cellulare, è andato a fondo, trovando tutti i messaggi e le chat tra i due: è stato proprio in quel momento che lei gli ha raccontato tutto, liberandosi da ogni fardello e chiedendo di essere perdonata.

Nel frattempo, per il bene dei figli, l’uomo non ha abbandonato il tetto coniugale e non sono mancate di tanto in tanto le intimità con la moglie, salvo poi recriminarle l’errore commesso e ribadirle che mai nulla sarebbe più tornato come prima.

La posta di Stephanie non è andata solo al marito, ma anche alla suocera e ai suoi 4 fratelli, per implorare perdono a tutta la famiglia, fortemente delusa dall’accaduto. Diverse le uscite di Luca che non sono piaciute al pubblico e che hanno messo in luce un certo maschilismo nei confronti della donna, ora privata anche del cellulare, per non commettere più gli stessi errori. La storia si è conclusa con il lieto fine tanto desiderato dalla mittente della posta, l’apertura della busta e l’abbraccio tra tutti, ma a non mancare sono stati i commenti spigolosi su Twitter:

Intanto Maria De Filippi continua a collezionare successi: la puntata di ieri di C’è Posta per Te ha raccolto davanti al video 6.469.000 spettatori pari al 29.9% di share, leader incontrastato rispetto alla concorrenza Rai che, in onda con Affari tuoi (Viva gli Sposi!) si è fermata a 4.284.000 spettatori pari al 15.9% di share.

Che ne pensate di questa storia?

COMMENTI