La dama velata, dopo il successo delle repliche ci sarà un seguito? Parla Lino Guanciale

L’attore è tornato a parlare di Guido Fossà e ha svelato perché resta il suo personaggio più importante

Carola Settembre 27, 2022

Lunedì 3 ottobre prenderà il via su Rai Uno la nuova fiction Sopravvissuti, che vedrà tra i protagonisti Lino Guanciale, l’amatissimo attore che in questi anni abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare grazie ad alcuni personaggi iconici, tra cui il medico legale Claudio Conforti ne L’Allieva, l’avvocato Enrico Vinci in Non dirlo al mio e il conte Guido Fossà ne La dama velata.

Proprio quest’ultima serie, andata in onda per la prima volta su Rai Uno sette anni fa, è stata riproposta in replica questa estate ottenendo un grandissimo successo. La fiction racconta della storia d’amore appassionata e tormentata tra il tenebroso conte Guido Fossà e l’ingenua, ma tenace contessa Clara Grandi interpretata da Miriam Leone.

Intervistato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Lino Guanciale ha ricordato con affetto quella fiction, dal momento che Guido Fossà è stato il suo primo ruolo da protagonista drammatico che l’ha fatto conoscere dal grande pubblico portandolo al successo e ha anche parlato di un possibile seguito della serie:

Mi sono arrivati molti messaggi di dirigenti Rai contenti di questo exploit, ma nessuno mi ha chiesto nulla. Quel mio personaggio, Guido Fossà resta importante perché è stato il primo protagonista drammatico che ho fatto in tv.

E ancora:

Sarebbe bello fare un viaggio amarcord, non lo nego… anche se ora sono molto impegnato. Sono davvero così felice che sia stato di nuovo così amato.

Con queste parole Lino Gunciale apre di fatto alla possibilità di rivedere sul piccolo schermo Clara Grandi e Guido Fossà, ora non resta che aspettare la risposta da parte dei dirigenti Rai.

COMMENTI