Dayane Mello vittima di bullismo a La Fazenda: ecco cosa sta succedendo

“Stanno attaccando la sua dignità”, fa sapere il suo staff in una nota diffusa sui social

Luana Novembre 1, 2021

L’ex gieffina Dayane Mello è attualmente una delle concorrenti de La Fazenda, il reality che sta andando in onda da più di un mese in Brasile.

Dopo le molestie che la Mello ha ricevuto da Nego Do Borel – poi espulso – adesso è lo staff della brasiliana a mettere in luce il fatto che Dayane sia continuando a subire delle ingiustizie nel reality.

In particolare sostengono che l’ex gieffina sia stata vittima di bullismo, con prese in giro e offese da parte dei suoi compagni di avventura.

Queste le parole spese in favore di Dayane dal suo staff sul suo profilo Instagram:

Noi del Team Dayane Mello ripudiamo ciò è stato praticato da altri partecipanti. Perché, come abbiamo potuto seguire negli ultimi giorni, alcune persone si sono rivolte a Dayane con un tono peggiorativo, attaccando la sua dignità. Il bullismo è un fenomeno sociale e, come evidenziato ieri, Dayane ha iniziato a rendersi conto. Il Bullismo, non è uno scherzo, non è intrattenimento. Il bullismo è un crimine.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dayane Mello 🍷 (@dayanemelloreal)

Addirittura Dayane, non solo è stata presa in giro alla Fazenda per quello che ha detto e per il suo accento, ma addirittura  le è stato fatto il verso dell’asino perchè secondo i suoi compagni è simile alla voce della Mello.

A seguito di tutto ciò, sono stati moltissimi i fan della modella che hanno chiesto alla produzione del reality che vengano presi provvedimenti immediati.

COMMENTI