‘Domenica Live’, Moreno Merlo sfida Paola Caruso: “A questo punto dovrò tirare fuori le mie prove!” (Video)

9 Dicembre, 2019 di Martina

Non è tardata ad arrivare la replica di Moreno Merlo alle dure parole che Paola Caruso ha detto ancora una volta contro di lui nel salotto di Domenica Live.

Nuovamente ospite nella domenica pomeriggio di Barbara D’Urso, l’ex Bonas di Avanti un altro ha rincarato la dose nei confronti del suo ex fidanzato ed ha portato anche un certificato di una visita oculistica che avrebbe sostenuto in seguito alla colluttazione avuta con lui il 29 novembre (QUI il post in cui ve ne abbiamo parlato).

L’ex tentatore di Tempatation Island, dal canto suo, non è sembrato assolutamente d’accordo con le accuse della showgirl, che attraverso alcune Instagram Stories (che trovate nel video in apertura del post) ha respinto in toto:

La tua interpretazione è stata veramente di bassa caratura. Ti avevo detto che il piedistallo che ti sei auto-creata si sarebbe sgretolato e mi sa che siamo arrivati a quel punto. [..] Sul certificato dell’oculista del giorno dopo dove dici che tu hai un occhio nero… Bene, il fattaccio è successo il 29 e il certificato risale al 30. Dal 29 in poi hai sempre fatto stories dove nessuno ha mai visto il tuo occhio nero, quindi non si sa. In più, per gli appassionati, consiglio di andare a vedere il giorno 4 di novembre, dove sei andata da Barbara d’Urso ed hai raccontato di nuovo la storia del padre ecc. Eri bellissima, profumatissima, cotonatissima, truccatissima e nessuno ha notato questo occhio nero, questa colluttazione. Quindi è un po’ strano che ti ricordi dopo tre settimane che avevi l’occhio nero.

Moreno ci ha tenuto poi a chiarire anche un altro punto. La su ex, infatti, nel corso dell’intervista ha non solo ribadito che il giovane avrebbe sfruttato le sue disponibilità economiche, ma che lo avrebbe fatto anche sua madre. Esternazioni, anche queste, che non sono certe andate a genio a Merlo, che ha duramente replicato:

Tiri in mezzo mia madre, facendo credere che eravamo sulle tue spalle, tutti insieme appassionatamente, e che tu probabilmente sei l’Ivana Trump di Milano. Io a questo punto penso che dovrò tirare fuori le mie di prove che sono più cicciose, corpulente, seriose in modo tale che voglio vedere cosa avrai da rispondere. Ti avevo anche suggerito di chiedere scusa, invece continui ad andare a raccontare la favola dell’unicorno.

Infine l’ex tentatore ha rivolto anche un pensiero per Michelino, il figlio di Paola:

Lungi da me prendere in giro tuo figlio che è un bambino e non c’entra niente con tutto questo che hai creato tu. Ho tirato fuori l’unicorno perché è una favola di fantasia e per rispondere alla tua follia. Fa anche rima, ciao.

Cosa ne pensate delle sue parole?