‘Elite’, le riprese della quarta stagione sospese dopo un giorno dall’inizio: il motivo

Franci 6 Agosto, 2020

Elite

A distanza di sole 24 ore dall’inizio delle riprese della quarta stagione di Elite, tutto è stato sospeso. Il motivo? Uno degli attori protagonisti della nota serie tv è risultato positivo al Coronavirus. A darne notizia è stato il sito spagnolo Formula Tv, dopo aver contattato Netflix, che avrebbe confermato quest’indiscrezione.

Già l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 aveva posticipato l’inizio delle riprese e nelle scorse settimane vi avevamo raccontato sia chi erano gli attori che non avrebbero fatto parte di Elite 4, sia le new entry del cast.

Tra dispiacere e contentezza per le novità, però, qualcosa è andato storto, nonostante gli attentissimi controlli e i colleghi di Fanpage.it hanno raccontato più nel dettaglio come sarebbero andate le cose:

Lunedì 3 agosto gli attori del cast di Elite 4 e tutti gli addetti ai lavori si sono presentati sul set per dare il via alle riprese. Martedì 4 agosto, tuttavia, la registrazione delle nuove scene è stata sospesa. Dopo aver eseguito i tamponi, uno degli attori è risultato positivo al Coronavirus. FormulaTv sostiene che Netflix abbia attivato delle rigide misure di sicurezza su tutti i set, in modo da tutelare la salute di tutte le figure professionali. Nel caso di Elite, sta seguendo da vicino quanto sta accadendo. Al momento non è dato sapere quando le riprese ricominceranno. Verranno eseguiti, infatti, nuovi test su tutti coloro che sono sul set. Dall’esito dipenderà anche quando si potrà tornare a lavoro.

Che ne pensate?

COMMENTI