Eurovision Song Contest 2022, ecco come è stato modificato il ritornello di Brividi di Blanco e Mahmood

La canzone era troppo lunga per i parametri richiesti dalla kermesse europea

Ludovica Aprile 2, 2022

La versione di Brividi di Mahmood e Blanco è stata modificata in occasione dell’Eurovision Song Contest 2022. I brani che verranno presentati durante la kermesse dovranno avere una durata massima di 3 minuti. Brividi, vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, invece, superava il limite previsto dal regolamento dell’Eurovision Song Constest.

Per questo motivo la canzone del duo ha dovuto subire una variazione, anche se minima. Il terzo ritornello, infatti, mancherà di alcune strofe.

A seguire il terzo ritornello originale:

Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
e ti vorrei rubare un cielo di perle
e pagherei per andar via,
Accetterei anche una bugia
e ti vorrei amare ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi, brividi, brividi.

Ecco, invece, la versione che verrà cantata da Mahmood e Blanco a Torino:

Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi, brividi, brividi.

I due artisti si esibiranno il 14 maggio e saranno i noni in scaletta. Quest’anno l’Eurovision si terrà in Italia, più precisamente a Torino e verrà presentato da Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. Tra i tre conduttori, però, pare ci siano state diverse incomprensioni.

COMMENTI