Eva Henger dopo i segnali di tregua torna ad attaccare la figlia Mercedesz e lancia una pesante accusa al fidanzato Lucas Peracchi

Dalia 22 Luglio, 2020

Nonostante il silenzio tra Mercedesz Henger ed Eva Henger, sembravano esserci segnali di tregua tra madre e figlia. Eppure, stando ad una recentissima intervista di Eva, la situazione sembrerebbe ben diversa.

Ricorderete quando l’ex pornoattrice aveva accusato il fidanzato della figlia, l’ex tronista Lucas Peracchi, di avere comportamenti violenti. Per mesi, le due donne si sono accusate a vicenda nei salotti televisivi e Mercedesz è arrivata a rivelare un segreto di famiglia. Riccardo Schicchi, re del porno ed ex della Henger, non è in realtà il padre naturale di Mercedesz.

Questa rivelazione pubblica ha incrinato ancor di più i loro rapporti, sino alla pace che avevano promesso di poter raggiungere durante l’ultima puntata di Domenica Live.

Ad un paio di mesi di distanza, la fidanzata di Peracchi è oggi ancora distante dalla madre con cui non ha rapporti ed Eva è tornata all’attacco:

Mercedesz? L’avrei voluta con più testa. Forse ho sbagliato io. Stravedevo per lei, pensavo che avesse grande intelligenza, grande affetto per la famiglia. Sai, io sono una persona che ha tante conoscenze, tanti amici, ma la mia famiglia non la metterei mai in secondo piano rispetto a un estraneo. Se uno ostacola il rapporto con uno dei miei figli, diventa subito mio nemico. Non potrei mai innamorarmi di uno così. E pensavo che i figli sarebbero cresciuti coi miei stessi valori. Ma Mercedesz è venuta fuori in modo diverso.

Eva, proprio come trapelato dall’intervista a Novella 2000, sembra essere oggi rassegnata all’idea che sua figlia sia accecata per amore. Ed il tutto a causa di Lucas, da lei definito come “manipolatore“.

È una grande delusione. Ma a questo punto non mi abbatto più di tanto. È maggiorenne, non è che non mi dispiace, ma ha fatto la sua scelta, si è innamorata di un manipolatore. Mia figlia è molto innamorata, non vede le cose lucidamente, non si può ragionare con lei.

Insomma, il loro rapporto ha subito una battuta d’arresto e la rottura sembrerebbe proprio insanabile. E voi credete abbia ragione la madre o la figlia?

COMMENTI