‘Live – Non è la D’Urso’, Mercedesz Henger racconta tutta la verità sul suo padre biologico e svela il motivo (choc) per cui lo ha rivelato solo ora

26 Novembre, 2019 di Martina

Mercedesz Henger

Per tutti Mercedesz Henger è sempre stata la figlia di Eva Henger e Riccardo Schicchi, l’imprenditore del porno morto nel 2012 a soli 59 anni. Ieri però è emersa tutta un'altra verità: l'ex naufraga de L'Isola dei Famosi ha raccontato nel salotto di Live - Non è la D'Urso che in realtà Riccardo non è il suo padre biologico (QUI le anticipazioni).

La figlia di Eva ha voluto, però, subito specificare che considererà sempre Riccardo come il suo vero padre e che, nonostante qualche titolone apparso sui giornali nelle ultime ore, lei in realtà la verità la sapeva già da quando era adolescente:

Alcuni titoli non mi sono piaciuti. Non è vero che Riccardo non è mio padre, è mio padre e lo sarà sempre... Non è il mio padre biologico. Questa cosa, la so da quando ho 17 anni. Non è trapelata da me. Mi sono ritrovata costretta ad essere qui.

Non è stata direttamente Mercedesz a diffondere la notizia, ma un famoso quotidiano italiano - di cui non ha voluto fare il nome - che dopo aver ricevuto la notizia da una fonte anonima ha chiesto conferma alla giovane che a quel punto ha svelato pubblicamente la notizia:

Mi è arrivata la telefonata di un giornalista, di un famoso giornale qui in Italia, dicendomi che gli era arrivata questa notizia. Io ho chiesto chi fosse stato, loro non hanno potuto dirmelo. Lo sapevano 4 persone in croce. Io posso supporre chi sia stato, forse l'ha fatto per ferirmi ma non dico nulla, non accuso nessuno senza prove. Ma lo scoprirò, è stato un colpo basso schifoso. Hanno voluto sminuire la memoria di mio padre ma non ci riusciranno. Questa cosa rende ancora più onore a mio padre. Mi ha cresciuto e io l'ho amato come nessun altro.

L'ex naufraga e showgirl ha raccontato anche il momento in cui sua madre Eva le ha svelato tutta la verità:

Quando mia madre me lo ha detto lo ricordo come un episodio brutto. Ho un cognome diverso da quello di mio fratello e ho sempre avuto dei dubbi, poi a scuola mi facevano domande e quando chiedevo a mia madre lei mi diceva che era un'usanza ungherese, mi diceva che avevo il secondo nome di mio nonno. Poi a 17 anni ho scoperto la verità.

Nello studio di Live era presente anche Lucas Peracchi, fidanzato di Mercedesz, il quale si è detto certo che il fatto che una notizia di questo tipo sia emersa solo adesso sia da collegare alle accuse di violenza che ha ricevuto proprio dall'ex pornostar. La Henger però non è sembrata dello stesso avviso e l'ha bloccato subito, chiosando: "Non è stata mia madre!".

A proposito del suo padre biologico, infine, Mercedesz ha dichiarato di non voler instaurare nessun tipo di legame con lui:

Io ho sempre avuto un padre e non sono curiosa di incontrare una persona che non si è mai fatta viva fino ad adesso. Io l'ho sentito al telefono quando avevo 17 anni, mia madre mi ha dato il telefono, lui si è messo a ridere perché parlavo male ungherese e poi mi ha detto che non aveva soldi da darmi. [..] Lui ha una famiglia in Germania, credo di avere dei fratellastri. Non li voglio incontrare. La mia famiglia, so qual è.

Cliccando sull'immagine qui di seguito potete rivedere l'ospitata della ragazza da Barbara D'Urso e ascoltare le sue parole.

Cosa ne pensate?