Georgette Polizzi rivela: “Dopo ‘Temptation Island 3’ ho sofferto di depressione, ma Davide Tresse mi è sempre stato vicino e grazie a lui l’ho superata!”

Veronica 4 Luglio, 2017

Davide Tresse e Georgette Polizzi

Ha debuttato lunedì scorso con grande successo di pubblico la quarta edizione di Temptation Island, il reality condotto da Filippo Bisciglia che mette alla prova la stabilità delle coppie.

Due dei protagonisti dello scorso anno, che sicuramente hanno fatto molto discutere sono stati Georgette Polizzi e Davide Tresse: nel programma di Canale 5, infatti, la stilista era stata aspramente criticata per la vicinanza al tentatore Claudio D’Angelo.

La coppia, però, è uscita dal programma insieme e il loro rapporto si è rafforzato. A distanza di un anno da quell’esperienza, la Polizzi ha confidato al settimanale Vero che quei commenti negativi, sfociati anche nel razzismo, l’hanno fatta stare malissimo e a causa di ciò ha sofferto di una piccola depressione:

Dopo Temptation ho avuto una piccola depressione. Ero caduta in un baratro per via del giudizio della gente e non riuscivo a uscirne. Davide, però, non si è mai arreso e mi ha tirato fuori da quel burrone. È per questo che mi sono innamorata di lui ancora di più. Ho sofferto tantissimo, ma lui mi è stato sempre vicino e così abbiamo rafforzato il nostro amore.

E anche il fidanzato Davide non era stato immune a commenti negativi dopo la fine del programma, a differenza della sua compagna, però, non gli dato tanta importanza:

Io l’ho vissuta in maniera diversa da Georgette perché ero la parte meno criticata della coppia. Nonostante questo, però, posso dire che la gente, purtroppo, specialmente sui social network, crede di avere il diritto di criticare e offendere senza motivo.

Che ne pensate delle loro parole?

COMMENTI