‘Gf Vip 4’, il marito di Fernanda Lessa ospite in radio si scaglia contro Wanda Nara e Pupo: “Hanno parlato con l’ignoranza di un bambino di quattro anni”. E su Sossio Aruta e Antonella Elia… (Video)

Ludovica 5 Aprile, 2020

Radio

Luca Zocchi, marito di Fernanda Lessa, nel corso della partecipazione della modella al Grande Fratello Vip 4 non ha mai perso occasione per difendere con le unghie e con i denti la sua donna. Luca, ospite della trasmissione Non succederà più su Radio Radio, ha rilasciato un’intervista a Giada Di Miceli e ha chiarito prima di tutto i motivi del litigio social che ha coinvolto lui e Ursula Bennardo, che ha pubblicato su Instagram alcune conversazioni private che i due hanno avuto:

Io ho avuto una discussione sul profilo di Sossio credendo di parlare con il suo social manager, poi mi ha risposto e mi ha detto che era lei. Chi segue il suo profilo è Ursula, non pensavo di parlare con lei, me l’ha detto dopo un tot. Lei ha aspettato un mese per pubblicare quegli screen. Di Sossio mi ha fatto inalberare il fatto che dietro alle spalle sfottesse Fernanda, mentre pregava l’ha definita la bambina di The Ring. Quello mi ha fatto imbestialire. Ho smesso di parlare di lui dopo quella volta. L’ho trovato di cattivo gusto e non ci stava. Gli ho anche dato della ‘bestia’.

Luca ha poi cercato di motivare l’uscita di Fernanda dalla Casa:

Sono abbastanza convinto che sia stata votata dai fan di Antonella Elia per non far andare in finale Licia Nunez. E’ stata la risposta che mi hanno dato tanti fanclub. Calcolando che era appena entrato, non ha un grosso fandom, da quello che mi è stato detto è in finale per quello. Per me non merita di essere in finale, ma trovo che neanche Aristide Malnati, per quanto sia una persona adorabile, meriti di essere in finale. Secondo me Paolo Ciavarro lo merita assolutamente.

Sulla lite tra la Lessa e Antonella, che durante una forte discussione sono arrivate addirittura alle mani, ha detto:

Quegli scontri in teoria sarebbero fuori dal regolamento, in teoria sarebbero da squalifica, non so perché non l’hanno fatto. Mettere le mani addosso alle persone e certi insulti non sono atteggiamenti consoni alla trasmissione. Credo che Antonella possa vincere. Secondo me non meritato, ma credo possa esserci questa possibilità. Il pubblico che la vota non mi piace, fomenta l’odio e la violenza. Ha litigato con tutti quelli della Casa, tranne con pochissimi. Lei per me ha fatto bullismo, ha parlato con delle persone e ha chiesto di escludere Fernanda. E’ un’ottima giocatrice di reality, come lo è Patrick Pugliese, ma in modo diverso. Per questo dico che molto probabilmente vincerà lei. Recita una parte dai tempi di Non è la Rai. La definirei perfida, acida.

Il marito della Lessa ha poi espresso il suo parare su alcuni concorrenti rimasti in gioco:

Sossio lo trovo anche un brav’uomo in fondo, ma con dei limiti che si sono dimostrati con mia moglie. Paola Di Benedetto a me sta simpatica, ma la trovo un po’ falsetta. Andrea Danver lo trovo anche lui mediamente falso, ma un bravo ragazzo. E’ il buon samaritano, ma molti litigi in realtà li aizzava direttamente lui.

Zocchi si è inoltre espresso contro Pupo e Wanda Nara:

L’unica cosa che mi è dispiaciuta è la parte che hanno preso gli opinionisti riguardo la sua religione. Mi riferisco al cantante (Pupo, ndr) e Wanda Nara. Mi ha dato fastidio che lui parlasse di magia nera e lei di voodoo, senza informarsi. Basterebbe andare su Google prima di parlare. A noi sono arrivate minacce a casa, è arrivato di tutto e di più per questa cosa. Non capisco perché non si possa pregare e gestire la propria religione in televisione. La libertà di religione è una delle basi. E’ la cosa di cui sono più risentito, hanno parlato con l’ignoranza pari a quella di un bambino di quattro anni. Lo stesso Alfonso Signorini ha detto che il pensiero di Fernanda sulla negatività è un pensiero medievale, anche se lui poi ha chiarito questa cosa.

Infine Luca ha concluso con un bellissimo pensiero riferito al percorso televisivo di sua moglie:

Per me la vittoria più grande è che lei non abbia mai toccato alcool nella Casa, e ce n’era parecchio. Tutte le volte che la vedevo brindare avevo l’ansia, poi però lo versava nel bicchiere di Fabio Testi ed ero felice.

QUI per rivedere l’intervista completa.

Che ne pensate delle osservazioni del marito della Lessa? Siete d’accordo col suo punto di vista?

COMMENTI