Gf Vip 4, dopo la figlia Nina anche Clizia Incorvaia positiva al Covid: “È un momento duro, sono molto fragile”

L’influencer in dolce attesa ha voluto ringraziare pubblicamente il compagno Paolo Ciavarro

Linda Dicembre 21, 2021

Dopo l’annuncio della positività della figlia Nina, anche Clizia Incorvaia nelle ultime ore è risultata positiva al Covid-19.

Solo qualche giorno fa, l’ex gieffina aveva condiviso sui suoi canali social un messaggio di preghiera e speranza per la sua primogenita Nina, avuta dalla precedente relazione con il frontman de Le Vibrazioni, Francesco Sarcina. La Incorvaia, attualmente in dolce attesa, si era detta molto in difficoltà in questo momento, vista la necessità di proteggere non solo sé stessa ma anche il bebè che porta in grembo. Lei e Paolo Ciavarro infatti, conosciuto all’interno della Casa del Grande Fratello Vip 4, saranno presto genitori e il momento storico che stanno vivendo lo hanno definito particolare e molto doloroso.

La sua piccola ha contratto il virus a scuola, come lasciato intendere dalla diretta interessata. Ma, la notizia ancor più scioccante è arrivata quando Clizia ha scoperto di averlo contratto anche lei, che si trova al settimo mese di gravidanza:

Ragazzi ho il Covid (non potrò fare la seconda dose di vaccino il 23 dicembre). È un momento duro, difficilissimo ma voglio pensare di essere fortunata poiché ho accanto un uomo speciale con due attributi così che si sta occupando di noi tutti (la cucciola sta ok).
Accudendoci in tutto, curandoci, sostenendo questo momento di stress immenso poiché inevitabilmente il pensiero va al futuro nascituro “Bebè”.
Vi amo.

P.S Una cortesia chi mi scriverà qui o su Whatsapp: vi chiedo di inviare solo messaggi motivazionali e non che prospettino ipotesi di scenari drammatici. Poiché sono molto fragile e il sistema immunitario va aiutato da un atteggiamento positivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia)

COMMENTI