‘Gf Vip 4’, Paolo Ciavarro freme: “Appena potrò scapperò da Clizia Incorvaia, ho una voglia matta di viverla!”. E svela cosa più gli piace della fidanzata

Emanuela 13 Maggio, 2020

Paolo Ciavarro - Clizia Incorvaia

E’ ormai dal 24 febbraio che Paolo Ciavarro non vede la sua bella Clizia Incorvaia. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip 4 ha rilasciato un’intervista a Novella e ha raccontato come sta vivendo questo periodo di quarantena e come sta affrontando la lontananza dalla ragazza che ha fatto breccia nel suo cuore durante l’avventura dentro la Casa più spiata d’Italia.

Infatti, più trascorrono i giorni più Paolo ha voglia di riabbracciare l’influencer siciliana ed è proprio il caso di dirlo “la distanza spegne i fuochi piccoli, ma accende quelli grandi”. La loro passione infatti non si è spenta ma aumenta con lo scorrere del tempo tra videoaperitivi e nottate passate al telefono dove si raccontano e coltivano il loro amore. Per il figlio di Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro non ha alcuna importanza il fatto che non ha vinto il Gf, la sua vittoria è stata infatti un’altra:

A vincere non ci pensavo proprio, sono soddisfatto dell’affetto del pubblico, centinaia di messaggi, congratulazioni, emozione a mille. Comunque ho vinto lo stesso: ho trovato Clizia.

Sulla loro lontananza Ciavarro ha ammesso:

Sembra un film: ci innamoriamo, ci separano, quando potremmo vederci, fuori c’è un blocco mai capitato nella storia. Tutto rema contro, ma ce la faremo, supereremo tutto e ci vivremo io e Clizia.

Infatti, nonostante l’allentamento delle restrizioni i due non possono vedersi perché attualmente si trovano in due regioni diverse. Lui è a Roma, mentre Clizia è dai suoi genitori in Sicilia:

Guardi sto impazzendo non ce la faccio più, qualcuno mi aiuti perché non resisto, davvero. Non resisto in genere, perché tra Gf Vip e lockdown sono più di 110 giorni che sono chiuso in una casa. E non resisto perché voglio vedere Clizia, appena posso corro da lei. […] Ho una voglia matta di viverla, di vivere Clizia, il rapporto con lei.

Le intenzioni dei due sono quindi nette e chiare, ad affermarlo anche la bella influencer in una recente intervista rilasciata proprio a Novella 2000:

Siamo la coppia che ha più foto dei nostri baci, mai viste tante foto di baci di una coppia giovane. Ovvio, siamo nati in un reality, però fa impressione, non c’è stato altro.

Ad addolcire l’estenuante situazione le videochiamate:

Stiamo sempre al telefono. Sempre. Passiamo le ore. Videoaperitivi, chiamate, soprattutto la notte. […] Di notte i ritmi sono più tranquilli. Parliamo, abbiamo voglia di raccontarci, conoscerci. Ci punzecchiamo, ci divertiamo, io la sfotto in continuazione. Sono felice. Più che felice con lei.

Sulla volontà delle donne della sua vita (Clizia e la madre) di conoscersi, Ciavarro ha ammesso:

Sono felice, per me è un vantaggio che vadano d’accordo. Mamma mi ripete: ” E’ proprio una bella persona“.

E quello che ha colpito Paolo e che lo ha fatto capitolare non è solo la bellezza della Incorvaia:

Il carattere forte, sa affrontare le situazioni, è curiosa, la curiosità è sinonimo di intelligenza. E’ colta. E’ dolce.

Il passato di Clizia non è quindi un problema per lui, come aveva anche confermato in un recente intervista a Dipiù:

Guardi abbiamo parlato di tutto, non mi interessa il passato. Mi sono innamorato della Clizia che ho conosciuto, una persona fantastica. E non mi interessa e non mi pesa la differenza d’età. Sto benissimo con lei.

Nell’attesa di incontrare nuovamente la sua amata Paolo trascorre il suo tempo in casa con la madre Eleonora:

Mi alzo, faccio colazione, parlo al telefono con Clizia, cucino a pranzo, parlo al telefono con Clizia, poi parlo con qualche amico, videoaperitivi con Clizia, cena con mamma, telefono con Clizia. Ogni tanto nei videoaperitici con Clizia fa incursioni anche mia madre, va benissimo così. […] Sembro tornato a 15 anni, è tutto un “passa l’aspirapolvere”, “metti a posto questo”, “metti a posto quello”. Però cucino, sono più bravo di mamma: carbonara, fritti, dolci, faccio tutto io. Questa è un’altra cosa che mi fa ridere un sacco di Clizia. […] Posta spesso foto in cui lei cucina, ma la cucina non è il suo, è tremenda. Appena posso, scappo da lei, non ce la faccio più.

E voi cosa ne pensate di questa intervista di Paolo? Vi piace insieme alla Incorvaia?

COMMENTI