‘Gf Vip 4’, Patrick Pugliese dice la sua sugli ex coinquilini e non risparmia parole al vetriolo per Antonio Zequila, Pago e Serena Enardu! (Video)

Titta 12 Aprile, 2020

Patrick Pugliese - Antonio Zequila - Pago e Serena Enardu

Per molti era il vincitore annunciato di questa quarta edizione del Grande Fratello Vip: Patrick Pugliese è stato uno dei grandi protagonisti della Casa più spiata d’Italia e sicuramente tra i più amati.

Arrivato in finale insieme a Paolo Ciavarro, Paola Di Benedetto e Sossio Aruta, l’ex gieffino si è classificato terzo, dopo aver perso la sfida diretta contro la vincitrice del Gf Vip 4 e dopo un percorso decisamente intenso, fatto di risate ma anche di molteplici scontri, iniziato insieme ad altri quattro concorrenti storici del Grande Fratello: Pasquale Laricchia, Sergio Volpini e Salvo Veneziano.

Proprio con Laricchia Patrick ha commentato ieri sera, in diretta sul suo profilo Instagram, alcuni dei loro ex coinquilini, a partire da Antonio Zequila, per il quale il Pugliese non ha avuto parole positive:

“Me l’hanno detto che Zequila mi ha offeso. Non mi ha toccato minimamente la cosa, però praticamente noi l’abbiamo preso in giro dall’inizio alla fine. (…) Io l’ho trovato subito arrogante chiaramente, poi ho iniziato a prenderlo in giro, lui è sempre cascato ad ogni scherzo che gli abbiamo fatto, poi mi sono intenerito e le cattiverie che diceva – per invidia, perché complessato, perché non è molto intelligente – sono diventate tenere e quindi c’è stato un periodo di tenerezza, ma il suo ego è iniziato a venire fuori veramente tanto ed è una persona poco interessante. Alla fine ho iniziato a essere irritato dal suo fare saccente, prepotente, arrogante, quando alla fine lui rimane ‘er mutanda’ e l’8% conferma il suo valore. L’8% è ridicolo! (…) Metterei un velo pietoso su Zequila che abbiamo già visto nel faccia a faccia con lui, quindi lo lasciamo nel dimenticatoio.”

Patrick ha dichiarato, invece, di essersi ricreduto su Antonella Elia, trovando l’accordo anche di Pasquale che ha spiegato come, secondo lui, a influire sul carattere della showgirl sia stato il suo passato travagliato:

“Antonella mi sta simpatica e abbiamo stretto amicizia, anche se è stata perfida mille volte, è strana ma mi piace. (…) In realtà Antonella quando gioca e scherza, è buona e simpatica; quando si arrabbia e dice cattiverie, è insopportabile. Chiaramente io mi sono arrabbiato tanto con lei, ma poi ho imparato a capirla e non mi sono più arrabbiato, quindi Antonella a me sta simpatica adesso!”

E si è detto felice della vittoria di Paola Di Benedetto, annoverata anche tra gli ex concorrenti con cui sicuramente l’iraniano manterrà i contatti:

“Rimarrò in contatto con i concorrenti con i quali son stato legato, quindi Sergio, Pasquale, Fabio Testi.  Poi andando avanti Adriana Volpe, tantissimo, Andrea Montovoli, Paolo, Denver, Paola, Sara Soldati e poi anche con Antonella ho migliorato i rapporti. Tantissimo con Fernanda Lessa con cui siamo amicissimi”.

L’ex gieffino ha parlato anche dell’amicizia che lo lega ad Andrea Denver:

“È nata un’amicizia speciale, è un ragazzo brillante, ci siamo fatti da spalla a vicenda. Ho iniziato ad avere delle idee per degli scherzi fantastici, siamo stati spregevoli insieme.”

E della battuta, fatta proprio al. modello, che ha offeso Licia Nunez:

“Ho fatto una battuta a Denver. Io a Licia ho sempre voluto bene, mi spiace che poi per dei gossip, due battute così… Anzi, ditele che la saluto tanto, che mi manca e che le voglio bene anche se chiaramente le cose fanno offendere le persone per niente, in questo caso.”

Infine Patrick ha commentato anche le due coppie di quest’edizione, definendo assolutamente positiva quella composta da Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia:

“Io ho tifato sempre per la loro storia. Chiaramente spero che sia equilibrata, che si trovino bene insieme, perché Paolo è veramente innamorato. Clizia ha avuto le sue difficoltà, è un po’ strana, ma io le ho voluto bene. È stata troppo aggressiva ovviamente con Denver, comunque l’importante è che sia buona con Paolo. Dentro la Casa erano una coppia stupenda, quando li ho visti insieme ero felicissimo, sul serio hanno dato molta allegria a noi dentro la Casa, a differenza di coppie come Pago e Serena. Clizia e Paolo molto positivi, quindi sì tutto la vita.”

E decisamente meno piacevole quella formata da Pago e Serena Enardu:

“Pago era molto fragile dentro la Casa perché cercava sempre di essere protagonista per darsi un’immagine vincente per riconquistare Serena, della quale è innamoratissimo, per cui ogni tanto cercava di essere leader per amore. Quindi Pago è un leader per amore e c’è stato un crollo del leader per amore, perché Serena gli ha fatto un crollo mai visto! Serena è stata disastrosa nei confronti di Pago, l’abbiamo vista tutti, l’abbiamo capito noi dalla Casa… io e Montovoli abbiamo patito molto questa cosa qui, purtroppo lui litigava due minuti con Serena, andava davanti alla telecamera, si metteva in posa per cinque minuti e io e Denver ridevamo. Abbiamo riso finora di questa cosa. (…) Comunque Pago giustificato perché chiaramente soffrire per amore, innamorarsi di persone ‘difficili’, ‘complicate’, può capitare a tutti, per cui in ogni caso posso dire, come ho sempre detto, che Pago è una bravissima persona, è stato succube, e forse lo è ancora, di un amore difficile, ma spero siano felici, non l’ho più sentito.”

E voi cosa pensate di queste dichiarazioni di Patrick Pugliese?

COMMENTI