‘Gf Vip 4’, semifinale: eliminati Antonio Zequila, Licia Nunez e Teresanna Pugliese, i nominati sono…

Paola Di Benedetto e Paolo Ciavarro volano in finale, polemica per le frasi di Antonio Zequila a Patrick Pugliese

Emanuela 2 Aprile, 2020

Grande Fratello Vip 4 - Antonio Zequila

Si è appena conclusa la semifinale di questa quarta edizione del Grande Fratello Vip. L’atmosfera nella casa ad un passo dalla finale è stata decisamente elettrica ed ha visto l’eliminazione di tre concorrenti e ai già Sossio Aruta e Aristide Malnati si sono aggiunti altri due finalisti.

La serata si è aperta affrontando l’acredine che si è venuta a creare tra Patrick Ray Pugliese e Antonio Zequila a causa delle nomination della scorsa puntata. Ad esser andati al televoto la scorsa settimana sono stati infatti Patrick, Antonio e Paolo Ciavarro. Una nomination che non è stata proprio gradita da Zequila. A dare il proprio parere sulla situazione anche Paola Di Benedetto e Sossio, i quali hanno sostenuto quanto Antonio sia presuntuoso ed abbia atteggiamenti altezzosi nei confronti degli altri.

Al centro dell’attenzione anche Paolo: è stata infatti mostrata una clip con i momenti cult delle litigate che si sono susseguite in questi mesi nella Casa del Gf e, secondo il parere di molti inquilini, Ciavarro non si è mai esposto durante i momenti di tensione e non si è mai inserito nelle dinamiche del gioco.

Il conduttore Alfonso Signorini dopo aver comunicato che il primo a salvarsi è Paolo, ha invitato l’highlander del Gf e Zequila a sottoporsi all’intervista di coppia. E alla domanda su quale caratteristica/qualità avessero in più rispetto all’altro, Antonio ha asserito “Ho 56 anni e ho un fisico scolpito, lui ne ha 42 e pesa 100 chili. E’ un lardoso”, non si è fatta attendere l’ironica risposta di Patrick che per motivare alla domanda in cui gli si chiedeva perché Antonio non meritasse la finale ha detto “perché ha gli addominali più scolpiti dei miei”.

Dopo questo momento di tensione per alleggerire l’atmosfera sono state mostrate due sorprese ai concorrenti. La prima per Er Mutanda che ha potuto vedere in clip sua madre. La seconda per il Pugliese che invece ha visto il video messaggio della sua fidanzata. A dover abbandonare la casa del Grande Fratello è stato però Zequila.

Si è passati poi al litigio che hanno avuto Teresanna Pugliese e Aruta . I due sono apparsi dispiaciuti per i toni assunti.

Successivamente i concorrenti, tranne i due finalisti, sono stati chiamati – tramite la catena di salvataggi – a indicare il nome della donna che non merita di stare in casa. Ad esser stata “salvata” è stata Paola, che suo malgrado si è ritrovata tuttavia al televoto. Infatti, i due finalisti Sossio e Aristide, hanno dovuto determinare tra le altre donne chi mandare in sfida con Paola. Sossio ha nominato Licia Nunez, Aristide invece Antonella Elia. Il pubblico ha deciso che tra le tre a dover abbandonare la casa è Licia, mentre la terza finalista è Paola.

Dopo questo primo meccanismo, Teresanna che non è stata nominata in precedenza, è andata direttamente al televoto e ha scelto di sfidare tra Paolo, Patrick e Andrea Denver, il primo. Paolo a sua volta ha trascinato con sé al televoto Denver. Il più votato è stato Paolo che è diventato quindi il quarto finalista, mentre la meno votata è stata Teresanna  che ha dovuto perciò lasciare il reality.

I tre vipponi, Patrick, Denver e Antonella sono andati automaticamente al televoto della settimana.

E voi avete seguito la puntata?

COMMENTI