‘Gf vip 5’, Cecilia Capriotti condanna i comportamenti di Carlotta Dell’Isola: ecco cos’è successo! (Video)

Linda 8 Gennaio, 2021

Grande Fratello Vip 5 - Cecilia Capriotti - Carlotta Dell'isola

Hanno salutato le festività natalizie anche i ragazzi reclusi da ormai più di tre mesi all’interno della Casa del Grande Fratello Vip 5, in cui si è iniziata a respirare un’aria un po’ più tesa, soprattutto tra le new entry.

Parliamo in particolare della frattura che ha visto protagoniste la showgirl Cecilia Capriotti e l’ex pupilla di Temptation Island, Carlotta Dell’Isola.

Lo scontro tra le due si è generato a seguito di alcuni comportamenti di Carlotta, che alla Capriotti proprio non sono andati giù. A detta della showgirl infatti, la ragazza romana avrebbe la tendenza a non prendersi la responsabilità delle proprie azioni, visto che per ben tre volte, ha preso delle decisioni per poi piangerci su.

Le due ragazze, una volta sistemate in camera da letto, hanno avuto modo di confrontarsi a riguardo, con la partecipazione di Dayane Mello. Cecilia ha subito voluto spiegare il suo punto di vista, riferendosi a Carlotta:

Alla prima nomination ti ho vista piangere, la seconda volta hai nominato Maria Teresa e hai pianto con lei. Hai deciso di dare i dolcetti a Stefania e poi hai pianto perché ti dispiaceva per noi. Mi hai anche detto “era riferito a me quando stavate parlando di gente lecchina e ruffiana?” Quando uno fa una cosa poi non deve piangere, se fai una cosa prendi posizione e vai fino in fondo. Se nomini Maria Teresa poi non puoi andare a piangere con lei. E’ come quando dai il dolcetto a Stefania poi vieni da noi e dici “se ne avessi avuti tre li avrei dati anche a voi due”. E’ che se sei consapevole e fai una cosa dopo non vai a piangere. Mia nonna diceva “il pianto frutta“. Può succedere una volta, due, la terza l’ho vista un po’ eccessiva.

Dopo averle rivolto queste accuse, la Capriotti ha ammesso di esserci rimasta male quando – per il gioco in occasione dell’Epifania organizzato dal Gf – la Dell’Isola aveva scelto Stefania Orlando e non lei come compagna a cui consegnare i dolcetti:

Io ci sono rimasta male quando hai fatto il nome di Stefania al gioco dei dolcetti. Però tu in quel momento non ti sei posta il problema quindi non te lo porre neanche dopo. Poi mi fai star male inutilmente, non ti sei posta il problema. Continua per la tua strada.

Carlotta, dal canto suo, ha voluto difendersi:

Non ho pianto per i dolcetti. Te l’ho chiesto se te l’eri presa perché ti vedevo strana. Non faccio l’attrice nella vita, non piango a comando. Non l’ho deciso io di piangere. Non faccio parte di quella categoria di persone “piangi e fo*ti“.

La Capriotti però ha rincarato la dose, consigliando alla gieffina di avere più polso:

Io evito di piangere sempre anche per non mettere nella condizione le persone intorno a me di consolarmi. Hai la coda di paglia perché nessuno ha detto che piangi e fot*ti. E’ solo che quando scegli di fare una cosa poi non piangere perché sembrano le lacrime del coccodrillo. La presa di posizione la porti avanti senza giustificarti. Prima di entrare qui mi hai detto “Guai a chi mi tocca, a chi provoca, io reagisco” non sembra Carlotta, appena fai una cosa vai a piangere. Te lo dico da amica. Io non ti vedo ingenua Carlotta, ti dico la verità. Non ti vedo una ragazza ingenua che piange perché ha capito male. Ti vedo una ragazza molto sveglia lucida e intelligente quindi vedo questo pianto che può passare come il pianto del coccodrillo. La prossima volta magari pensi alle mie parole e eviti.

La ragazza romana ha voluto spiegare poi alla showgirl che all’interno della Casa sta trovando difficoltà nella gestione delle sue emozioni:

E’ che qua dentro non riesco a governare le mie emozioni. Non mi piace. Mi stai dicendo che sono cambiate le cose.

Il rapporto tra le due sembra essersi ormai fortemente compromesso, e se Carlotta ha notato un distacco da parte della Capriotti, in un certo senso la showgirl ha dovuto ammettere che una crepa nella loro amicizia, si è creata:

Vedi tu metti in bocca cose alle persone. Fai le cose che vuoi fare, stai con le persone con cui vuoi stare. Non è che sono cambiate le cose, però tu vuoi la botte piena e la moglie ubriaca. Ci sono rimasta male ma ho fatto finta di nulla, perché è anche da sfi*ati dire che ci sei rimasta male. Io ammiro i vecchi che si sono uniti e tutelati, non mi fa comodo dire questo perché sono nuova, però gli amici qua dentro non si sono mai nominati. Non dico che è finito il nostro rapporto, ma è una grande crepa.

Qui, il video del loro confronto.

E voi da che parte state?

COMMENTI